Aragona entra in politica e va all'attacco della giunta Petrangeli

RIETI

Aragona entra in politica e va all'attacco della giunta Petrangeli

25.04.2015

0

La scelta della data, il 25 aprile, non è stata casuale. “LiberiAmo Rieti” è infatti lo slogan coniato dall’ex comandante del Corpo dei Vigili Urbani Enrico Aragona che in una piazza Vittorio Emanuele segnata dai cantieri dei Plus ha presentato il suo movimento “Nuove Prospettive” che lo catapulta ufficialmente sulla scena politica cittadina con obiettivo le amministrative che si terranno tra poco più di due anni. Una discesa in politica da molti caldeggiata e lui non ha deluso lanciando accuse all’attuale giunta Petrangeli. Tanti consensi e applausi dai suoi fedelissimi e soprattutto le idee ben chiare: “riuscire a cambiare la città e soprattutto la mentalità dei reatini ormai stremati da due anni di giunta di centrosinistra”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli