Il "caso Miccadei" fa saltare la Commissione Bilancio. L'opposizione: "Maggioranza nel caos"

RIETI

Il "caso Miccadei" fa saltare la Commissione Bilancio. L'opposizione: "Maggioranza nel caos"

24.04.2015 - 21:23

0

Il nodo Commissioni al Comune di Rieti è ancora molto ingarbugliato. E con la discussione del Bilancio che si avvicina, il problema - scaturito a monte dal 'caso Miccadei' - rischia di tornare a far ballare il centrosinistra. Ieri mattina è stata convocata, su richiesta dell'assessore Bigliocchi - particolare da non sottovalutare - una riunione della commissione Bilancio, presieduta da Simone Miccadei, con all'ordine del giorno punti non proprio decisivi per il futuro dell'Ente. Commissione che ancora una volta è andata deserta visto che diversi gruppi consiliari non si sono presentati e da settimane aspettano il "passo indietro" del presidente. Il ragionamento di questo blocco del centrosinistra è sostanzialmente il seguente: la maggioranza in Consiglio comunale conta su 22 voti e nella seduta della sfiducia a Miccadei, la mozione è stata respinta con soli 8 voti, quindi un problema politico da risolvere. Oltretutto, nella narrazione di queste settimane, si è detto più volte che il centrosinistra, insieme al rimpasto di giunta aveva trovato anche l'accordo per le dimissioni in blocco di tutti i presidenti di Commissione - da presentare con effetto mediatico proprio nel Consiglio Comunale sulla sfiducia a Miccadei - per poi ridistribuire le presidenze coinvolgendo quei consiglieri che finora non hanno avuto 'riconoscimenti' per la loro azione amministrativa. Un accordo però saltato sembra per l'opposizione di Miccadei. Sono così trascorse settimane senza che cambiasse nulla e, alla fine, si è arrivati a ieri con i problemi tra moderati e sinistra di nuovo sul tavolo. Insomma, la vicenda è ancora tutta da definire.

Opposizione all'attacco Intanto i gruppi di minoranza tornano all'attacco: "Oggi è andata in scena, in occasione della convocazione della seduta bilancio, l’ennesima rappresentazione teatrale di una maggioranza che evidentemente continua ad essere divisa e insofferente rispetto alla discussa presidenza della Commissione Bilancio. Impegnata più a reclamare e difendere posizioni di potere che ad affrontare e risolvere i problemi dei cittadini. Un segnale forte inviato dal partito di maggioranza relativa, il PD, che aveva mandato già segnali chiari di insofferenza nell’ultimo consiglio comunale chiesto dalla minoranza con la presentazione della mozione di sfiducia nei confronti del Presidente Miccadei. I consiglieri di centro destra, presenti alla seduta, prendono atto che per l’ennesima volta la maggioranza evidentemente continua a mandare segnali forti ed incontrovertibile al discusso Presidente della Commissione Bilancio e al suo mentore, il Sindaco Petrangeli. Il tanto sbandierato rinnovamento che si sarebbe dovuto concretizzare con l’ingresso di nuovi assessori lascia il posto ad un’inerzia amministrativa che dall’inizio della consiliatura ha caratterizzato l’operato di questa amministrazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rocio incanta Giffoni: "Ora vacanze, poi sul set di Neri Parenti"

Rocio incanta Giffoni: "Ora vacanze, poi sul set di Neri Parenti"

Giffoni Valle Piana (askanews) - Sorridente, solare e bellissima, l'attrice spagnola Rocio Munoz Morales ha incantato i ragazzi del Giffoni Film festival, dove è tornata a distanza di due anni. Un'occasione per sapere dei suoi progetti presenti e futuri, a partire dal film di Neri Parenti "Natale da Chef", che la vedrà impegnata sul set dopo le meritate vacanze. "Sì inizio le riprese del film a ...

 
Cassano: Berlusconi e Renzi diversi, uno crea e l'altro distrugge

Cassano: Berlusconi e Renzi diversi, uno crea e l'altro distrugge

Bari, 22 lug. (askanews) - "Non credo che Berlusconi e Renzi siano simili. Berlusconi è nato per costruire, per federare, per mettere insieme tutte quelle forze moderate e ha aggiunto delle forze che non sono moderate come la Lega Nord, è riuscito dopo tanti anni a creare un rapporto con la Lega Nord. Renzi mi pare che invece di ricostruire stia distruggendo, non so se gli è rimasto qualche amico ...

 
Cassano dopo l'addio ad Ap: "Mi sento un'altra persona ora"

Cassano dopo l'addio ad Ap: "Mi sento un'altra persona ora"

Bari (askanews) - "E' stato un lavoro che è durato molti e molti anni e che mi ha poi portato a prendere questa decisione importante. Mi sento un'altra persona, da oggi mi sento un'altra persona". Così da Bari, sua città natale, Massimo Cassano spiega il suo addio ad Alternativa popolare per tornare a Forza Italia. L'ormai ex sottosegretario al Lavoro si è congedato senza però sentire alcun ...

 
Mafia, caso Contrada: legali diffidano ministero Interni e Inps

Mafia, caso Contrada: legali diffidano ministero Interni e Inps

Palermo (askanews) - Bruno Contrada deve essere reintegrato nei ranghi dell'amministrazione della pubblica Sicurezza e percepire le cifre non corrisposte nei 25 anni di interdizione dai pubblici uffici. E' questa la richiesta contenuta nel documento di diffida presentato dagli avvocati dell'ex capo della Squadra Mobile di Palermo e destinato al Ministero dell'Interno e all'Istituto Nazionale di ...

 
spettacolo Simbas

RIETI

Al chiostro di Santa Lucia lo spettacolo "Odissea"

L’assessorato alla Cultura del Comune e il museo civico, nell’ambito del progetto del Simbas, Sistema territoriale integrato dei musei e delle biblioteche del’Alta Sabina, ...

21.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017

teatro in giardino

RIETI

A "Teatro in giardino" lo spettacolo "Eroi. Racconto di parole e note"

Questa sera -domenica 16 luglio -, alle 19.30, presso i Giardini Ex-Manni l’Underground presenterà Eroi, racconto di parole e note, una produzione della Compagnia Brincadera ...

16.07.2017