La città ricorda Elio Toaff: nel 2001 aprì al cimitero un campo per la sepoltura degli ebrei

RIETI

La città ricorda Elio Toaff: nel 2001 aprì al cimitero un campo per la sepoltura degli ebrei

20.04.2015 - 21:01

0

La scomparsa dell’ex rabbino capo di Roma, Elio Toaff, ha emozionato anche tanti reatini. Indimenticabile, infatti, fu la sua partecipazione all’apertura dell’ampliamento del cimitero comunale di Rieti, voluta dall’allora Sindaco Antonio Cicchetti, con i padiglioni dedicati agli israeliti e ai musulmani. Un evento davvero storico, sia per il periodo in cui si verificò – il primo novembre del 2001 quando il mondo era ancora scosso dalle Torri Gemelle – sia per la portata del gesto voluto dall’amministrazione comunale reatina. Toaff, per ragioni di sicurezza, arrivò a Rieti senza comunicarlo e, insieme al Sindaco Cicchetti e all’Imam della Grande Moschea di Roma, partecipò a quell’evento che guadagnò anche il messaggio di Chiara Lubich e l’attenzione della stampa italiana e internazionale. “Elio era uomo intelligente, colto e amabile, che aveva dedicato gran parte della sua vita al dialogo interreligioso – ricorda oggi Cicchetti – Coltivammo insieme, per il tramite di Eugenio Veneziano, il progetto di assicurare un degno luogo di sepoltura agli israeliti nel nostro cimitero. Fu una giornata indimenticabile per la folla che partecipò e per il dialogo intercorso tra Elio, l’Imam e il Vescovo di Rieti. Toaff ha lasciato in tutti noi la sensazione di aver conosciuto una persona di grande livello”. Un’occasione forse unica che proiettò Rieti all’avanguardia sul delicatissimo terreno del confronto interreligioso e che permise all’ex sindaco missino di meritarsi perfino una pagina intera su “Liberazione”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Roma, (askanews) - Papa Francesco è atterrato al Cairo, in Egitto, poco dopo le 14 del 28 aprile per il suo 18esimo viaggio apostolico internazionale. Nella sua prima giornata, Francesco ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi a palazzo presidenziale. Subito dopo ha visitato l'università musulmana sunnita ad Al-Azhar, dove ha incontrato il grande imam Ahmad al-Tayyib, con il quale ha ...

 
Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Roma, 28 apr. (askanews) - Cento giorni di Donald Trump alla Casa Bianca fra shock e bombe. 20 gennaio 2017: il discorso del giuramento come in campagna elettorale "America First" 24 gennaio 2017. Primi ordini esecutivi. Tagli a ong che consentono l'aborto. Varo gasdotto Keystone XL 28 gennaio 2017. Stop all'immigrazione da 7 paesi. Stop ai rifugiati per 4 mesi Ma sarà bloccato dai giudici. 14 ...

 
Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Roma, (askanews) - Col di Lamo a Montalcino è un'azienda agricola "al femminile". Askanews ha incontrato al Vinitaly di Verona la proprietaria dell'azienda, Giovanna Neri, che assieme alla figlia Diletta e ad una agronoma donna, porta avanti l'azienda da 15 anni, e che ha parlato di bio e di qualità. "Col di Lamo è un'azienda femmina, l'agronoma è femmina, abbiamo soltanto un 'omone' che viene ...

 
Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Milano, (askanews) - L'esperienza professionale e il saper fare dei commercialisti e degli esperti contabili scendono in campo a sostegno delle settemila start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese. E' il contributo che i professionisti dell'Unione nazionale commercialisti ed esperti contabili si impegnano a dare per il rilancio e lo sviluppo economico e ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...