enza bufacchi

RIETI

Presidenza Asm, Bufacchi verso la riconferma

12.04.2015 - 13:46

0

Si è aperta una nuova partita per la maggioranza del Comune ma, stando a quanto circola negli ambienti di Palazzo, la soluzione potrebbe essere più condivisa e meno dolorosa di quelle che hanno portato, ad esempio, al rimpasto di giunta. Stiamo parlando del nuovo corso dell'Asm, il cui Consiglio di Amministrazione si avvia ormai a scadenza e spetterà dunque all'amministrazione Petrangeli rinnovarlo. Il dato quasi certo è che anche la prossima versione del Cda dell'Azienda reatina riproporrà l'assetto a cinque membri. Le norme, infatti, avevano fatto ipotizzare una riduzione a tre soli membri ma grazie ad alcuni cavilli e allo statuto dell'Azienda il Cda dovrebbe, invece, mantenere la conformazione attuale. Dunque, tre nuovi membri che saranno nominati dalla parte pubblica e due dal socio privato. Tutto ciò però con una ineludibile riduzione delle spese per il presidente ed i consiglieri. Taglio che dovrebbe essere almeno del venti per cento, sempre in accordo con le norme di spending review imposte negli ultimi anni dai governi nazionali. Il balletto sui nomi del nuovo Consiglio di Amministrazione, in realtà, è già aperto anche se ufficialmente nessun movimento o partito ha espresso proprie indicazioni. Iniziando dal presidente, non dovrebbero esserci problemi per Enza Bufacchi, fedelissima del sindaco Simone Petrangeli, che dovrebbe essere riconfermata, anche se il ragionamento su una nuova presidenza di Asm più gradita anche al Pd aveva fatto capolino nei vari tavoli di trattativa tra la sinistra e i Dem all'epoca del rimpasto di giunta. Quei ragionamenti non avrebbero comunque trovato spazio negli impegni sottoscritti tra le parti e il primo cittadino quindi già fatto capire a tutti che il presidente resta Enza Bufacchi, anche a dispetto di alcuni degli uomini vicini allo stesso primo cittadino che questa volta si sono trovati d'accordo con alcuni settori del Pd nel chiedere almeno una riflessione prima della conferma. Detto di Bufacchi, le altre due nomine del socio pubblico - che dovrebbero sostituire gli uscenti Fausto Petrucci e Massimo Pirisi - sarebbero il centrista Marco Pasquali, anch'egli molto vicino al sindaco Petrangeli negli ultimi tempi, e un esponente di Sel. Se su Pasquali non dovrebbero troppi problemi - nonostante si parli di qualche mal di pancia dell'area che fa riferimento a Enzo Antonacci - più difficoltosa pare la nomina nell'area di sinistra, dove ci sarebbe un confronto in atto tra le varie anime di Sel, Mettici del Tuo ed altre. Per questo le quotazioni di Maurizio Camerini, nome circolato negli ultimi giorni, sembrano in ribasso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017