galleria colle giardino

RIETI

Si sdraia all'interno della galleria di Colle Giardino: salvato dalla polizia

10.04.2015

0

Un immigato di origine somala, da qualche mese ospite in una struttura di accoglienza a Rieti, questa mattina intorno alle ore 12 si è sraiato all'interno della galleria di Colle Giardino. probabilmente per un tentativo di suicidio o, come hanno ipotizzato i soccorritori, con l'intenzione di attirare l'attenzione sulla sua situazione di difficoltà in cui versano molti degli immigrati una volta terminti i programmi di accoglienza a loro riservati. L'immigrato, di circa 20 anni, è stato notato da alcuni automobilistio che prontamente si sono fermati dando l'allarme. Il ragazzo è stato raggiunto da una pattuglia della squadra Volante e da una della Polizia stradale. Gli agenti lo hanno aiutato a rialzarsi e fatto salire su una ambulanza del 118 che lo ha trasferito al pronto soccorso dell'ospedale De Lellis. Tra le ipotesi del plateale gesto messo in atto dall'immigrato un tentativo di suicidio o, come hanno ipotizzato i soccorritori,  l'intenzione di attirare l'attenzione sulla sua situazione di difficoltà in cui versano molti degli immigrati una volta terminti i programmi di accoglienza a loro riservati. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli