"Vigili del Fuoco: per il distaccamento già sessanta interventi in poche settimane"

POGGIO MIRTETO

"Vigili del Fuoco: per il distaccamento già sessanta interventi in poche settimane"

09.04.2015 - 12:18

0

"Dall’entrata in funzione del Distaccamento Permanente dei vigili del fuoco di Poggio Mirteto dello scorso 20 marzo, gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati dalla squadra dal personale dei Vigili del Fuoco presente h24 nel territorio della Bassa Sabina, sono già stati una sessantina". A confermarlo è il segretario generale della Fns Cisl Lazio, Massimo Vespìa. "Tali numeri - continua - confermano che la vertenza portata avanti negli anni con forte determinazione dalla Fns Cisl unitamente al sostegno delle altre organizzazioni sindacali di categoria, ha colto nel segno, interpretando così le reali e non più prorogabili esigenze di un vasto e importante territorio della provincia reatina, il quale, è bene rammentarlo, senza una presidio permanente dei vigili del fuoco, rischiava di subire le gravi conseguenze causate da un carente sistema di soccorso. Come preannunciato dal Sottosegretario di Stato, Gianpiero Bocci e dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti nel corso dell’inaugurazione dello scorso 27 marzo del Centro Polifunzionale mirtense che ospita al proprio interno anche la nuova sede distaccata dei Vigili del Fuoco, la nuova struttura verrà presa ad esempio e con molta probabilità “replicata” in altre province laziali. In buona sostanza - continua Vespìa -, a Rieti viene riconosciuto il merito, grazie sicuramente anche al decisivo contributo delle organizzazioni sindacali dei lavoratori dei VVF, di aver “fatto scuola” nel campo del soccorso, riuscendo addirittura ad esportare in altri territori una nuova concezione di servizio alla popolazione in caso di emergenza. E’ bene però ricordare, che il Distaccamento Permanente dei vigili del fuoco di Poggio Mirteto nonostante la grande professionalità e abnegazione del personale impiegato in quella sede, affronta quotidianamente delle forti criticità legate alla carenza di vigili del fuoco permanenti e di capisquadra che, come è noto, non sono ancora state assegnate dal Viminale. Ecco perché la Fns Cisl proseguirà la propria battaglia al fine di far ottenere al Comando Provinciale VVF di Rieti l’organico che il Ministero dell’Interno dovrà inviare al più presto per rendere definitivamente autonoma la nuova sede distaccata (attualmente operativa mediante il quotidiano invio di personale operativo in sostituzione o in straordinario dal Comando Provinciale VVF di Rieti). Come sempre sostenuto dalla Fns Cisl, infatti, prima di fare facili proclami occorrerebbe assicurare ai Vigili del Fuoco che dovranno fornire un importante servizio alla cittadinanza, tutte le garanzie necessarie dal punto di vista della logistica, delle attrezzature, degli automezzi e, infine, degli organici. L’auspicio della Fns Cisl, in conclusione, è che in occasione delle future istituzioni dei Distaccamenti VVF di Castelforte (LT), Tarquinia (VT) e Arce (FR) vengano anzitutto rispettate tutte le più elementari esigenze dei lavoratori dei Vigili del Fuoco. Senza tali condizioni - conclude il segretario generaleFns Cisl Lazio, Massimo Vespìa - si rischia di abbassare pericolosamente il livello di sicurezza degli operatori VVF e della qualità dello stesso soccorso nei confronti di coloro che giustamente pretendono una risposta pronta e efficiente".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il genero di Trump coinvolto nell'inchiesta sul Russiagate

Il genero di Trump coinvolto nell'inchiesta sul Russiagate

Washington (askanews) - Ora non è più un'indiscrezione di stampa: Jared Kushner, il genero 36enne e consigliere di fiducia del presidente americano Donald Trump, è tra le persone coinvolte nell'inchiesta dell'Fbi sulle ingerenze russe nelle ultime elezioni presidenziali statunitensi. Gli investigatori dell'Fbi "pensano che Kushner abbia informazioni importanti relative alla loro inchiesta", ha ...

 
A Roma visite guidate a teatro, e lo spettatore incontra Cesare

A Roma visite guidate a teatro, e lo spettatore incontra Cesare

Roma, (askanews) - Tornano a Roma, dal 2 giugno 2017, le "Visite Guidate Teatralizzate", per portare in scena la storia. Dopo il successo della scorsa stagione, i Viaggi di Adriano propone quest'anno 51 appuntamenti, per entrare in contatto con la storia e i suoi protagonisti. Non esistono più barriere tra palcoscenico e poltrona. Il teatro esce dal teatro. Lo spettatore può infatti addentrarsi ...

 
Trump il bullo, spinge il leader del Montenegro per la prima fila

Trump il bullo, spinge il leader del Montenegro per la prima fila

Bruxelles (askanews) - È diventato virale in poco tempo questo breve filmato in cui, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, prima della foto di gruppo al summit della Nato del 25 maggio 2017 a Bruxelles, in Belgio, dà uno spintone al premier del Montenegro, Dusko Markovic per guadagnare la prima fila, sistemandosi poi la giacca in posa fiera e impettita, tra lo sguardo sorpreso e ...

 
È morta a Roma la stilista italiana Laura Biagiotti

È morta a Roma la stilista italiana Laura Biagiotti

Roma (askanews) - Il mondo della moda è in lutto, è morta, infatti, nella notte tra il 25 e il 26 maggio 2017 la stilista italiana Laura Biagiotti. Era ricoverata, in condizioni gravissime, dalla serata di mercoledì 24 maggio all'ospedale Sant'Andrea di Roma, dopo un arresto cardiaco che aveva provocato un danno cerebrale. Nata a Roma il 4 agosto 1943, Laura Biagiotti è stata, assieme a Krizia, ...

 
“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

RIETI

“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

Si terrà sabato 27 maggio 2017 con un doppio concerto alle ore 18.30 e alle ore 21.30 presso il Piccolo Teatro dei Condomini  l’ appuntamento della rassegna musicale ...

23.05.2017

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

RIETI

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

Il “Teatro Rigodon” di Rieti porta in scena le novelle del Decameron con l’accompagnamento musicale del gruppo ”Mattia Caroli e i Fiori del Male”.  La prima stagionale ...

22.05.2017

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

RIETI

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

Far sorridere e far riflettere sui reatini e sulla reatinità: questo è l’obiettivo che si prefigge, da oltre dieci anni, il duo Luca e Germano. E quale occasione migliore per ...

14.05.2017