Costini: "Risorse Sabine, la vergogna della politica reatina"

Costini: "Risorse Sabine, la vergogna della politica reatina"

31.03.2015 - 13:35

0

Sulla vicenda di Risorse Sabine è intervenuto anche l'ex consigliere provinciale Felice Costini (Area Prima l'Italia di Rieti): "La liquidazione di Risorse Sabine, le 107 persone rimaste senza lavoro sono una vergogna per la politica. Non è speculazione, non è qualunquismo, è indignazione verso quella che dovrebbe essere classe dirigente della città, del nostro territorio e non compie il suo dovere. Non è una multinazionale che licenzia, non è un imprenditore poco accorto che ha sbagliato un investimento: è lo Stato che lascia per strada 107 famiglie, dopo averle illuse, raggirate, ed anche, diciamocelo, sfruttate. Non c’è giustificazione, per nessuno. Sono anni che si sapeva che sarebbe stato necessario trovare soluzioni alternative, che, per colpa di una legge imbecille, le provincie sarebbero state ridotte a puri enti tecnici. Lo sapevano tutti. Ma nessuno ha cercato idee, soluzioni. Fino all’ultimo, quando al tavolo per studiare la partecipazione della nostra provincia all’Expo di Milano, nessuno ha pensato ci coinvolgere una società il cui compito istituzionale era “valorizzare le risorse del territorio”. Il Sindaco di Rieti che fa finta di nulla, come se i lavoratori coinvolti non fossero quasi tutti reatini, il presidente della provincia inerte, al di là dei comunicati di circostanza, assessore e consigliere regionale incapaci anche solo di prospettare un’idea. I partiti occupati a spartirsi poltrone, di cui nessuno capisce più l’utilità visti i risultati. Se in politica ci fosse ancora un po’ di dignità qualcuno si dovrebbe dimettere, o per protesta, se la colpa è della regione, o per manifesta incapacità. Ed invece - conclude Costini - tutto rimarrà come prima, decretando la morte della Politica. E senza politica muore un territorio ed un popolo".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017