Cerca

Venerdì 24 Febbraio 2017 | 20:24

RIETI

Donati: "Parchi pubblici cittadini abbandonati e nel degrado"

parco via liberato di benedetto Rieti

Il consigliere comunale Emanuele Donati (ApR) ha presentato al presidente del Consiglio Comunale e agli assessori e dirigenti competenti, un'interrogazione urgente (pure con richiesta di risposta scritta) sollecitata da diverse persone in merito alle precarie condizioni, soprattutto igieniche, cui versano i parchi pubblici cittadini, con specifico riferimento a quelli ubicati in viale Liberato di Benedetto e in via della Cavatella/largo Millesimi, per quanto consta, in concessione pluriennale a soggetti terzi. "Nei summenzionati parchi - spiega Donati -, i cittadini hanno spesso lamentato una diffusa sporcizia (sintomo di scarsa pulizia), la presenza di animali domestici di grossa taglia (il cui accesso sarebbe inibito dalle vigenti disposizioni comunali), nonché l'incuria e la fatiscenza di parte delle attrezzature ludiche, molto frequentate dai bambini e dalla proprie famiglie. D'altronde, non può certo sfuggire a nessuno, men che meno a me, che una città meritoriamente volta alla tutela dell'infanzia ed i suoi diritti - ogni anno vengono ribaditi con brillanti iniziative pubbliche - possa tollerare certe imbarazzanti situazioni. Da qui la necessità - conclude Donati - di svolgere opportuni ed urgenti controlli, pure con l'ausilio di pattuglie della Polizia Municipale e se necessario la possibilità per il Comune di esercitare il potere di revoca dell'affidamento a seguito di reiterate contestazioni per la violazione degli accordi sottoscritti".

Più letti oggi

il punto
del direttore