asl  rieti

RIETI

I sindacati contro la direzione Asl: "Servizi psichiatrici nel degrado"

27.03.2015 - 21:14

0

Degrado e disservizi dei servizi psichiatrici. La pesante critica all'azienda sanitaria locale arriva dai sindaca della funzione pubblica della Cgil, Cisl e Uil che, congiuntamente a Fials Conf. Sal e alle Rsu della Asl di Rieti, puntano il dito contro la riorganizzazione dei servizi destinati ai soggetti psichiatrici. Un danno e un disagio, sottolineano i sindacati che non solo vivono questi pazienti affetti da così gravi quanto particolari patologie, ma che viene condiviso anche con le famiglie e con gli operatori che tutti i giorni lavorano a contatto con questi utenti. “Quella riorganizzazione izzazione del Centro di Salute mentrale che qualche anno fa è stata attuata allo scopo di 'incrementare l'attività sul territorio' (di fatto producendo esclusivamente la soppressione del servizio H24) - ammoniscono i rappresentanti di categoria - messo insieme alle politiche attuate tanto dalla precedente quanto dalla attuale direzione aziendale non hanno prodotto altro che quello che efficacemente si può definire deriva ambulatoriale del servizio. Neanche l'ombra di una maggiore operatività sul territorio e neppure alcuna traccia vi è della implementazione delle equipe multidisciplinari. Di converso la regressione dei servizi psichiatrici ha provocato la congestione del reparto ospedaliero di Diagnosi e cura, la ripetizione dei ricoveri che si potrebbero evitare con una efficace attività ambulatoriale, nonché un aumento - a quanto ci risulta proseguono - pari a diverse centinaia di migliaia di euro, dei costi derivanti dal ricovero di pazienti reatini in strutture private anche fuori regione”.  Una situazione, quest'ultima che mette anche in difficoltà le famiglie che si vedono costrette a ricoprire lunghe distanze per assistere i propri cari. Non si è fatta attendere la replica della direzione aziendale: “Lasciateci lavorare. Viviamo un momento di passaggio delicato e complesso, in cui occorre chiedere il contributo di tutti per affrontare e risolvere le difficoltà, nell’interesse primario dei cittadini”.

IL SERVIZIO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA SABATO 28 MARZO E NELLA VERSIONE DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017