Mazzetti di mimose sequestrati a venditori abusivi cingalesi

RIETI

Mazzetti di mimose sequestrati a venditori abusivi cingalesi

08.03.2015

0

Festa della donna e mimose sequestrate ai venditori ambulanti abusivi. La polizia municipale di Rieti a seguito di numerose segnalazioni da parte dei fiorai reatini in merito alla presenza di alcuni venditori ambulanti cingalesi presenti in molti impianti semaforici della città, ha operato questa mattina il sequestro di quasi 150 mazzetti di mimose confezionati che gli stessi ambulanti stavano cercando di vendere agli automobilisti di passaggio. I cingalesi sono stati identificati e i mazzetti di mimose postio sotto sequestro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...