Scacchi a scuola: allo Jucci già si insegnano

RIETI

Scacchi a scuola: allo Jucci già si insegnano

24.02.2015 - 11:57

0

In Spagna è già una realtà. In Italia ancora no anche se proprio la piccola Rieti potrebbe fare da apripista nazionale. Stiamo parlando dell’insegnamento degli scacchi obbligatorio nelle scuole. Proprio così, perchè tra i libri di matematica, letteratura, latino e inglese gli studenti potrebbero mettere anche una scacchiera. Per i parlamentari spagnoli gli scacchi allenano la mente e così diventeranno materia obbligatoria nel programma educativo scolastico spagnolo per l’alto valore formativo ed educativo riconosciuto anche dal parlamento europeo. E allora se in Italia gli scacchi vengono ancora considerati una disciplina sportiva dallo scarso peso politico, a Rieti da qualche tempo ci si è attivati affinchè le scacchiere facessero il loro ingresso nelle scuole attraverso singole iniziative. Tutto questo grazie alla buona volontà, passione ed impegno di singoli che con grande sacrificio e col supporto dei locali comitati (Fsi e Uisp) e grazie alla sensibilità di molti dirigenti scolastici sono riusciti a portare avanti in molte scuole Primarie e Secondarie un minimo di attività scacchistica. A Rieti, in particolare, che già si distingue a livello regionale e nazionale per la sua intensa attività sportiva, grazie a dirigenti sportivi esperti e tenaci, come il delegato provinciale del Coni Andrea Milardi e il presidente del Comitato Provinciale Uisp, Claudio Fovi, o come il Circolo Scacchistico Dilettantistico Reatino è riuscita in questi ultimi 10 anni, grazie al dinamismo, spirito di sacrifico e passione del suo presidente Erminio Castaldi e alla lungimiranza di alcuni dirigenti scolastici e docenti innanzitutto a diffondere l'attività scacchistica in molte delle maggiori scuole reatine primarie (Minervini, Cirese, Marconi) e Secondarie di I grado (Sisti, Ricci, Sacchetti, Villa Reatina, Pascoli) e II grado (Jucci-Geometri ) oltre che in passato a Poggio Moiano, Scandriglia, Contigliano, Cittaducale e Istituti superiori come Industriale e Professionale anche col supporto sia della Fsi che della Uisp. Un movimento in crescita avvalorato anche dalla creazione di una Scuola superiore di Scacchi della Fsi “Accademia Scacchistica Reatina”, diretta attualmente da uno dei migliori maestri federali del Lazio e del centro Italia, Marco Corvi, frequentata da un gruppo scelto di allievi dagli 8 ai 18 anni, che tante soddisfazioni ha dato a livello regionale e nazionale (il Liceo Scientifico Jucci ha conquistato 6 titoli regionali agli Studenteschi e un quinto posto nazionale). Ma la ciliegina sulla torta è costituita dalla recente intesa tra la dirigente scolastica dello Jucci, Stefania Santarelli ed il presidente del Comitato Regionale Fsi Lazio, Luigi Maggi che col pieno assenso del Coni e Miur Regionale, hanno siglato un accordo biennale in cui la scuola ha introdotto per la prima volta in Italia nella prima sezione (1S) del biennio del Liceo Scientifico Sportivo gli scacchi come materia curricolare con un corso di 33 ore di scacchi nel primo anno e 66 ore nel secondo anno. “Ci auguriamo per Rieti ma soprattutto per il Lazio e per l'Italia - sottolinea il presidente del Circolo Scacchistico Reatino, Erminio Castaldi - che questo tipo di esperienze vengano consolidate a livello nazionale ed introdotte anche da noi in modo permanante nel nuovo ordinamento scolastico dato l'alto valore formativo ed educativo dell'attività scacchistica riconosciuto in tutto il mondo da studi scientifici e sponsorizzato anche dal parlamento europeo”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017