enterprise rieti

RIETI

Vertenza New Enterprise, ai lavoratori il primo round

21.02.2015 - 13:31

0

Primo round a favore dei lavoratori della New Enterprise di Rieti che hanno accolto con favore il dispositivo del Tribunale di Rieti emesso in loro favore accogliendo le richieste di ingiunzione di pagamento riferite al periodo intercorso tra lo stop della produzione disposto dal Ceo dell’azienda, Francesco Ferdinando Verolino, e l’effettivo licenziamento collettivo. Un dispositivo, questo, che di fatto rigetta l’opposizione dei legali dell’imprenditore campano che, come riportato nelle scorse settimane dal Corriere di Rieti, rivendicavano le responsabilità del gruppo Angelantoni e della Cleantech dalle quali avevano acquisito il ramo d’azienda nel settembre del 2013. Evidentemente la volontà e le responsabilità non erano del gruppo umbro ed ecco quindi la prima vittoria dei lavoratori. Piena soddisfazione per quanto deciso dal giudice, al momento, è stata espressa dal segretario della Fim Cisl, Giuseppe Ricci, che ha da plaudire alla linea di tutela seguita e che si è dipanata tra mille problematiche incluso l’unicum “dell’abbandono” dell’azienda sui lavoratori, azienda che, come mai accaduto prima, ha disertato anche le convocazioni della Regione Lazio per la stipula della Cigs e successivamente alla mobilità. “Di questo – dice Ricci - ringraziamo innanzitutto l’avvocato Federico Fioravanti per aver condotto un percorso capillare, nonostante l’articolazione piuttosto complessa del caso e confidiamo in lui per il proseguo della vicenda che di certo non è ancora conclusa; non meno doveroso il ringraziamento alle lavoratrici ed ai lavoratori che muniti di pazienta e razionalità hanno dato un grosso contributo sia alla scrivente organizzazione che all’avvocato stesso per reperire tutti i dettagli necessari per arrivare a questo risultato”. Ma sia chiara una cosa, precisa, “per Fim Cisl questo è solo un punto di partenza, tenendo conto che gli operai si stanno riorganizzando per tentare di rimettere in piedi un’attività in grado di dare ancora servizi nel settore d’appartenenza e che al Mise c’è ancora il tavolo aperto”. Di qui a breve, quindi, la richiesta di un nuovo tavolo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: su banche è successo di tutto, pagina nuova in Bankitalia

Renzi: su banche è successo di tutto, pagina nuova in Bankitalia

Roma, (askanews) - "Se qualcuno vuol raccontare agli italiani che in questi anni sul settore delle banche non è successo niente, quel qualcuno non sarò certo io. In questi anni nel settore delle banche è accaduto di tutto. È mancata evidentemente una vigilanza efficace". Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, parlando a Recanati della questione Bankitalia, ribadendo che in via Nazionale ...

 
Renzi: nessuno scontro con governo, non decide Pd su Bankitalia

Renzi: nessuno scontro con governo, non decide Pd su Bankitalia

Roma, (askanews) - "La mozione votata ieri in Parlamento dal Pd riguarda Banca d'Italia, il suo passato soprattutto e il suo futuro: è la mozione che il governo ci ha chiesto di riformulare. Dunque non c'è nessuno scontro tra il Pd il governo perchè il governo ha chiesto al Pd di cambiare la mozione e il Pd lo ha fatto nella logica di collaborazione. Da parte nostra noi non vediamo nessuno ...

 
Dapporto: molestie ad attrici? Weinstein faccia da porcellino

Dapporto: molestie ad attrici? Weinstein faccia da porcellino

Roma, (askanews) - "Ce ne sono tanti di produttori, non soltanto in America, ci sono anche in Italia, sono dappertutto. Se il produttore è un bell'uomo non ha difficoltà, forse è l'attrice che gli fa capire che gli interessa. Quando è un po' così... L'ho visto, ha proprio la faccia del maniachetto, insomma del porcellino ecco": lo afferma l'attore Massimo Dapporto, attualmente al Teatro Eliseo ...

 
"Italia-Africa Business week", Giro: l'Italia è tornata in Africa

"Italia-Africa Business week", Giro: l'Italia è tornata in Africa

Roma, (askanews) - Far conoscere all'Africa le eccellenze italiane e all'Italia le enormi opportunità che offre il continente africano. Questo l'obiettivo dell'"Italia Africa Business Week", un evento svoltosi a Roma e nato dall'iniziativa della diaspora africana in Italia, con l'obiettivo di accorciare le distanze tra Italia e Africa e facilitare l'incontro tra imprenditori italiani e africani. ...

 
Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017