FARA SABINA

Obbligo di soggiorno non rispettato: quarantenne in manette

25.01.2015 - 12:36

0

Un quarantenne con precedenti penali romano sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Salisano, è stato sorpreso ben oltre i confini del suo luogo di dimora. I carabinieri di Passo Corese, lo hanno fermato proprio nella frazione di Fara Sabina tranquillamente a passeggio, incurante e soprattutto convinto che non lo avrebbero riconosciuto. Così non è stato e dopo le formalità di rito, il quarantenne continuerà la sua dimora presso il carcere di Rieti in attesa delle decisioni del tribunale per la violazione degli obblighi impostigli. All'uomo, tale misura di prevenzione, gli era stata imposta nel 2012 dal tribunale di Roma, perchè gravato da numerosi precedenti penali per furto, rapina e spaccio di sostanze stupefacenti, nel tentativo di farlo desistere dai suoi intenti criminosi. Ma a quanto pare non è la prima volta che l’uomo viola i doveri imposti dalla misura cautelare. Difatti già nel 2013, era stato denunciato in stato di libertà perchè colto in compagnia di alcuni pregiudicati della zona.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Aquarius, medico MSF a bordo: da Italia politica inumana, indegna

Aquarius, medico MSF a bordo: da Italia politica inumana, indegna

Valencia, (askanews) - Una politica "disumana, indegna" quella messa in atto dall'Italia di respingere i migranti a bordo della nave Aquarius. Parla Aloys Vimard, project coordinator di Medici Senza Frontiere, a capo dell'équipe medica sull'Aquarius: "La decisione dell'Italia rappresenta il livello della politica europea. Sfortunatamente è un passo in più di una politica disumana, indegna e che ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018