Gestione rifiuti, Melilli bacchetta Asm e Comune

RIETI

Gestione rifiuti, Melilli bacchetta Asm e Comune

21.12.2014 - 21:41

0

Le vicende di Mafia Capitale non sono passate inosservate e nel Reatino le recenti polemiche aperte dalla presidentessa di Asm, Enza Bufacchi, e da una parte della sinistra locale (quella più vicina al sindaco) sulla gestione della gara dei rifiuti da parte della Provincia hanno aperto una frattura che rischia di essere insanabile. A togliersi qualche sasso dalla scarpa (più macigni che sassi) è il segretario regionale del Pd, deputato ed ex presidente di Palazzo d'Oltre Velino, Fabio Melilli. "Le notizie giunte da Roma hanno sorpreso tutti ed è bene che si faccia chiarezza, senza tentennamenti, ma non mi sono certo piaciuti gli atteggiamenti di chi, per nascondere le proprie insufficienze, prova a mettere confusione". Un argomento del quale Melilli si è lamentato con il sindaco partendo dalla considerazione che Provincia e Comune non avrebbero potuto prevedere quanto sarebbe poi emerso dalle cronache giudiziarie (che comunque non inficiano il lavoro dei due enti). Ma qualcosa non è andato per il verso giusto e il problema è grande e di matrice politica: "L'Asm, su mandato del Comune, ha deciso di partecipare alla gara per il gestore privato senza sentire il bisogno di parlarne con i sindaci, di ragionare con le comunità interessate, di verificare se potessero esserci soluzioni diverse. Lo ha fatto come se l'ente fosse un privato qualsiasi: scegliendo il Comune di Terni come partner e scegliendo una cooperativa privata come ulteriore partner quando già Asm di privato ne aveva uno come socio". La situazione per Melilli è stata quindi paradossale e ha fatto registrare una sorta di record: "Non esiste un'altra provincia in Italia dove il Comune capoluogo partecipa a gare per gestire un servizio per altri Comuni. Non esiste un luogo dove il Comune capoluogo va per conto suo e gli altri Comuni della provincia scelgono altre strade". A confermare la linea, comunque, i fatti del passato quando il centrodestra decise di vendere le azioni di Asm e quando Melilli scrisse all'allora sindaco per manifestargli la possibilità che quelle azioni potessero essere rilevate dai Comuni. Non andò così, ma poi il colore della città è cambiato: "Il centrosinistra arriva al governo e invece di promuovere un confronto si mette a fare l'imprenditore che conquista mercati". Il tutto, dice ancora, senza valutare le possibili conseguenze in un quadro dove in teoria "l'Asm avrebbe potuto vincere la gara e gestire la raccolta differenziata nei comuni della provincia con il capoluogo (come poi deciso dal Consiglio) che intanto bandiva la gara per scegliere il socio privato della nuova azienda e con la società della Provincia che avrebbe dalla sua potuto partecipare. E se avesse vinto? Avremmo assistito a un Comune capoluogo che gestiva la raccolta dei rifiuti nei comuni della provincia e i Comuni della provincia che gestivano la raccolta dei rifiuti al Comune di Rieti. Tutti con partners diversi. Un'originalità - chiude - che può venire in mente solo a chi ha poca dimestichezza con la gestione della cosa pubblica".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

RIETI

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

Il 17 Agosto presso l’Auditorium della Chiesa di S. Francesco al Terminillo si terrà un Recital del pianista Emanuele Stracchi, in prima serata alle ore 21.30: una serata ...

15.08.2017