Il Comune: "Vigilessa solo minacciata, nessuna aggressione fisica"

RIETI

Il Comune: "Vigilessa solo minacciata, nessuna aggressione fisica"

15.12.2014 - 21:36

0

Una lettera indirizzata al prefetto, al sindaco, all'assessore alla Polizia Locale ed al comandante della polizia locale di Rieti nella quale si chiede un urgente incontro sulla sicurezza degli agenti della polizia locale di Rieti. Giancarlo Cosentino, segretario Cisl Fp con delega agli enti locali, torna sulla vicenda dell’aggressione alla vigilessa di giovedì scorso perché nonostante quanto accaduto “anche ieri mattina alla stazione di Rieti era in servizio un solo agente. Questa situazione - continua Cosentino - non è accettabile e nel caso non fosse convocata la riunione richiesta, la Cisl fp di Roma Capitale e Rieti procederà ad indire lo stato di agitazione del personale interessato avviando tutte le procedure per informare le autorità competenti. In particolare “stigmatizza il comportamento dell' Amministrazione che ancora una volta, nonostante gli impegni e gli accordi presi con le rappresentanze sindacali, ha posto in servizio presso un luogo ad alto rischio con continue presenze di persone dedite alla microcriminalità, un solo agente”. E sull’accaduto è intervenuta l’amministrazione che ha fatto sapere di “che dalla relazione fornita dalla vigilessa, che sarebbe stata minacciata da un uomo poi identificato e fermato dalla polizia di stato, e dalle testimonianze raccolte, emerge, infatti, che si sarebbe trattato di una minaccia avvenuta al di là del vetro che separa la postazione di servizio (ex biglietteria Fs) dal resto dei locali della stazione. In pratica il soggetto non è mai entrato in contatto con il personale presente nel presidio. La ricostruzione dell'accaduto coincide, naturalmente, anche con quanto ha riferito il vigile in carrozzina, anch'egli presente nella postazione al momento del fatto”. E ancora “l'assessore alla Polizia Municipale, Vincenzo Giuli ha sollecitato il Comando della Polizia Municipale a svolgere il servizio di pattugliamento esterno impiegando sempre 2 operatori, anziché uno, come è avvenuto, per carenza di personale, nel caso in questione. Questo orientamento - conclude la nota del Comune - è stato ribadito anche nel corso di un recente incontro operativo con gli ufficiali dedicato alle priorità di intervento nelle varie zone della città”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Los Angeles (askanews) - Tesla è finita ancora una volta nell'occhio del ciclone. Il costruttore di auto elettriche di alta gamma americano deve affrontare l'impatto mediatico di un video diffuso sui social che riprende un suo modello prendere fuoco in una strada di Los Angeles. "Ecco cosa è successo a mio marito a alla sua auto ", ha scritto su Twitter l'attrice americana Mary McCormack, che è ...

 
Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Franceville, Gabon (askanews) - In un centro di ricerca del Gabon, il P4, nell'Africa centro occidentale, un gruppo di ricercatori sorvegliato 24 ore su 24 dalle telecamere di sicurezza lavora senza sosta sui virus più potenti e letali del mondo, incluso l'Ebola. Il P4 è collocato in una posizione piuttosto isolata, a circa un Km di distanza dai vecchi edifici del Centro internazionale di Ricerca ...

 
Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Rho-Pero (MI) (askanews) - L'istituto di ricerca sulle scienze della vita Human Technopole, cuore del parco scientifico e tecnologico che sta nascendo nell'area dove si è svolta Expo 2015, è entrato nell'età adulta. Si è infatti riunito per la prima volta il Consiglio di sorveglianza dell'omonima fondazione, presieduto da Marco Simoni, che ha raccolto il testimone dai gestori della prima fase, ...

 
Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Milano, (askanews) - In occasione dell'anteprima della mostra sui ritrovamenti archeologici nei cantieri della M4 al Museo dell'Archeologia, l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli ha confermato il nuovo cronoprogramma di apertura della Blu, con la prima tratta Linate-Forlanini che sarà inaugurata a febbraio 2021. L'apertura integrale con capolinea a San Cristoforo, invece, ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018