Danni esistenziali: I pendolari reatini denunciano Cotral

RIETI

Danni esistenziali: I pendolari reatini denunciano Cotral

06.12.2014 - 12:31

0

I pendolari reatini fanno sul serio. Del resto lo avevano annunciato nei giorni scorsi. E così il battagliero Comitato presieduto da Mauro Scopel ha inoltrato un esposto-denuncia per danno esistenziale nei confronti di Cotral a firma di decine di utenti “per le continue e reiterate situazioni di viaggio disagiate patite dagli utenti del servizio di trasporto pubblico Cotral. La scarsa (dove se non del tutto assente) manutenzione dei mezzi della società Cotral da qualche anno a questa parte - fa sapere Mauro Scopel, il presidente del Comitato pnedolari reatini -, è la principale causa delle condizioni disagiate di viaggio a bordo dei pullman dell'azienda di trasporto partecipata dalla Regione Lazio. D'estate si viaggia spesso senza impianto di condizionamento soffrendo il caldo, d'inverno con riscaldamenti mal funzionanti si soffre il freddo e durante le giornate di pioggia, copiose infiltrazioni di acqua bagnano i nostri vestiti e rendono impraticabili i sedili obbligandoci a viaggiare in piedi”. Questo accade a chi riesce a salire a bordo del mezzo. “ Sempre più frequentemente le corse programmate nel corso della giornata, vengono soppresse o non arrivano al capolinea di arrivo vittime di guasti continui - sottolinea Scopel nell’esposto-denuncia presentato alla Prefettura e alla Procura di Rieti -. Siamo oramai arrivati ad un punto di non ritorno, la situazione è insostenibile ed inaccettabile e quotidianamente si mette a repentaglio la sicurezza e l'incolumità sia dei passeggeri sia dei lavoratori Cotral. La tensione oramai è tangibile e l'insofferenza in ogni persona per il disagio patito è a livelli altamente pericolosi”. Per questo motivo il Comitato pendolari chiede che “si ponga fine a questa vergogna e che si dia dignità alle persone che regolarmente pagano un titolo di viaggio, che ricordiamo essere un contratto tra azienda e cittadino, dove la prima offre un servizio di trasporto efficiente, nel rispetto delle tabelle di esercizio e delle normative di sicurezza, ed il secondo fruisce dello stesso avendo pagato un corrispettivo economico. Non siamo più disposti a subire passivamente - avverte Mauro Scopel - e da oggi rivendicheremo il nostro diritto alla mobilità dei cittadini reatini e sabini, mettendo in atto ogni azione e utilizzando ogni strumento lecito e non in nostro possesso. Ci riserviamo inoltre di quantificare e di richiedere ai responsabili di questo scandaloso servizio di trasporto regionale un equo risarcimento per ogni pendolare sottoscrivente la presente”. Ma la battaglia legale potrebbe sfociare anche nel penale. Infatti il Comitato pendolari reatini non esclude “una futura denuncia penale, per i rischi quotidiani che i pendolari e i lavoratori Cotrl affrontano, sia per la mancata osservanza delle norme di sicurezza a bordo pullman causati dall'eccessivo numero di persone costrette a viaggiare sui pullman rimanenti causa soppressioni e guasti, sia per il rischio che gli stessi pullman possano incendiarsi, entrambi fattori determinati da scarsa o inadeguata manutenzione. Non saremo mai paghi dei risultati ottenuti - conclude Mauro Scopel, presidente del Comitato pendolari reatini -, fintanto che non si riuscirà ad ottenere per tutti condizioni di trasporto dignitose ed efficienti”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

San Pietroburgo, (askanews) - Nuovo passo di Maire Tecnimont nel progetto da 3,9 miliardi di euro, Amursky Gas Processing Plant, per il ritrattamento del gas che la società italiana ha firmato lo scorso anno e che sta portando avanti in Russia nella regione orientale di Amur per il gruppo Gazprom. Maire Tecnimont ha siglato a San Pietroburgo, nell'ambito del Forum economico internazionale, ...

 
Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Torino, (askanews) - Si è svolta all'Innovation Park di Torino la seconda tappa del Mobility Innovation Tour, l'iniziativa articolata in cinque incontri in altrettante città italiane, nata per analizzare modelli di sviluppo sostenibile per il trasporto pubblico mettendo a confronto tutti gli attori coinvolti: istituzioni, aziende di trasporto pubblico locali e produttori di mezzi pubblici. ...

 
Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Milano, (askanews) - Quando parliamo di famiglia e lavoro tendiamo a usare verbi come conciliare, trovare un equilibrio che nascondono una deformazione culturale, come se i genitori fossero costantemente alla ricerca di una difficile convivenza tra queste due sfere della vita quotidiana. Nei fatti diventare mamme o papà può essere una opportunità anche sul lavoro, come sanno in Barilla dove è ...

 
Altro

Milano ancora in rosso con banche, vola lo spread

Le Borse europee tengono, mentre Milano perde ancora terreno sulle incertezze legate al nuovo esecutivo Lega-M5S. L'indice Ftse Mib cede l'1,54%; lo spread tra Btp e Bund sale a 206 punti base e torna ai livelli segnati nell'aprile. Debole Parigi -0,11%, in progresso Londra +0,18% e Francoforte +0,65%, male Madrid -1,70% sul rischio di instabilità politica. A Piazza Affari tonfo per il comparto ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018