Polizia di Stato in prima linea per prevenire i reati contro gli anziani

RIETI

Polizia di Stato in prima linea per prevenire i reati contro gli anziani

24.11.2014 - 21:58

0

Anziani sempre più nel mirino di balordi, criminali e gente senza scrupoli. E i reatini contro gli anziani negli ultimi tempi hanno avuto una impennata anche in provincia. Da qui la campagna di sensibilizzazione e prevenzione della Polizia di Stato che ha avuto il suo apice oggi pomeriggio, all’Auditorium Varrone con l’iniziativa della Questura di Rieti che ha organizzato un incontro proprio con gli anziani “al fine di sensibilizzarli sui pericoli della nostra società che minacciano il quieto vivere delle categorie più deboli. Gli anziani, infatti, sono tra le categorie più esposte ai fenomeni di criminalità rispetto al totale della popolazione. A parlare chiaro, del resto, sono i dati forniti dal Ministero dell'Interno, che ha rilevato tra il 2011 e il 2013 un aumento del numero di anziani over 65 vittime di reato: nel 2012 sono aumentate dell'8% rispetto al 2011 e nel 2013 sono aumentate del 7,8% rispetto all'anno precedente. Di contro, il totale delle vittime di reato registra un aumento più modesto (+2% nel 2012 rispetto al 2011, +1,8% nel 2013 rispetto all'anno precedente). In particolare, nel 2013, gli anziani vittime di truffa sono 13.537, quelli che hanno denunciato una rapina sono 4.405, e gli anziani che hanno subito un borseggio sono 37.660. “La Polizia di Stato ormai da anni è in prima linea per combattere e arginare questi fenomeni ha spiegato il questore Gualtiero D’Andrea -, e su tutto il territorio nazionale sono divulgate informazioni e consigli utili per consentire alle persone anziane di evitare i rischi di truffe, raggiri, furti e rapine”. All'incontro pubblico con gli anziani - nel corso del quale sono state illustrate nel dettaglio le finalità della campagna - erano presenti il prefetto di Rieti, Chiara Marolla, il questore Gualtiero D’Andrea e il sindaco Petrangeli. La campagna di sensibilizzazione che si è tenuta all’auditorium Varrone ha avuto come relatori il dirigente della Divisione della Polizia Anticrimine, il primo dirigente Loredana Stamato, l'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Rieti Stefania Mariantoni, il rettore dell'Università della Terza età di Rieti Gesualdo Ponziani ed il Cappellano provinciale della Polizia di Stato don Fabrizio Borrello

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

RIETI

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

Il 17 Agosto presso l’Auditorium della Chiesa di S. Francesco al Terminillo si terrà un Recital del pianista Emanuele Stracchi, in prima serata alle ore 21.30: una serata ...

15.08.2017