studenti in Provincia

RIETI

Tra studenti e Provincia prove di dialogo ma servono fatti

22.11.2014 - 12:06

0

L’occupazione è sospesa e gli studenti tornano a scuola, ma questo non vuol dire che le parti in causa - Provincia, dirigenti scolastici e studenti - abbiano trovato un accordo sulla soluzione delle problematiche sollevate negli ultimi giorni di occupazione degli istituti, anche se ben più datate. Ieri il faccia a faccia dell’inquilino di Palazzo d’Oltre Velino, Giuseppe Rinaldi, con i rappresentanti d’istituto delle scuole superiori (“il quarto in poco tempo”, sottolinea) a 24 ore di distanza da quello, ben più animato, con i dirigenti scolastici. I problemi sono tanti: di edilizia, logistica, di organizzazione e uso degli spazi a disposizione, mentre i soldi sono sempre di meno. “E’ stato un confronto democratico e costruttivo, nel corso del quale ho illustrato ai ragazzi gli interventi effettuati dalla Provincia nel triennio 2011/2014 per un importo complessivo di 28 milioni. Abbiamo fornito spiegazioni alle loro richieste, sui singoli progetti, penso che di più non si potesse fare, e del resto non ho la bacchetta magica. A breve - aggiunge Rinaldi - incontrerò nuovamente tutti i dirigenti scolastici per cercare di trovare la quadra sulle questioni sollevate e poi, ancora, un faccia a faccia con dirigenti e studenti, proprio come chiesto dai ragazzi. Vorrei sottolineare - conclude il presidente della Provincia - che quello con i ragazzi è stato un confronto democratico importante, nel quale sono stati resi parte attiva dei progetti intrapresi da questo Ente”. Decisamente diverso il punto di vista degli studenti: “Non siamo assolutamente soddisfatti - dice Emanuele Caprioli, rappresentante d’istituto del liceo classico Varrone - La Provincia ascolta e dialoga ma non fa, mentre noi vorremmo che dalle parole si passasse ai fatti. Non ci sono i soldi? Eppure - va avanti - ci viene espressamente detto da settimane che alcuni soldi sono stati stanziati, ad esempio quelli per la palestra dell’istituto artistico. Ci piacerebbe sapere quando inizieranno i lavori considerato che vengono procrastinati di settimana in settimana”. Stop comunque all’occupazione e rientro in aula, ma resta lo stato di mobilitazione. “Per noi non finisce qui - dice ancora Emanuele Caprioli - sospendiamo l’occupazione ma non ci fermiamo qui perché significherebbe rendere vani tutti gli sforzi compiuti finora”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

India, leopardo cade in un pozzo: salvato dalla forestale

India, leopardo cade in un pozzo: salvato dalla forestale

Guwahati (askanews) - Curiosity Killed the Cat, ma questa volta a un altro genere di felino è andata meglio. Una femmina di leopardo troppo curiosa si è avvicinata a un centro abitato nella foresta di Makkarkhera nello stato centrale del Madhya Pradesh in India ed è accidentalmente caduta in un pozzo. Per sua fortuna è stato individuata e tratta in salvo dagli uomini della guardia forestale ...

 
Una stella per Dwayne 'The Rock' Johnson sulla Walk of Fame

Una stella per Dwayne 'The Rock' Johnson sulla Walk of Fame

Hollywood (askanews) - Fisico imponente e sorriso raggiante. The Rock - al secolo Dwayne Johnson - emozionato e felice è diventato un "attore stellato": ha infatti ricevuto la propria stella sulla famosa Walk of Fame hollywoodiana. Si tratta della stelle numero 2.624 sulla famosa strada dei divi. Nel motivare la scelta l'organizzatrice delle cerimonie per la Walk of Fame, ha spiegato che Dwayne ...

 
Al via la seconda edizione del Master in Digital Transformation

Al via la seconda edizione del Master in Digital Transformation

Milano (askanews) - La trasformazione digitale è un passo indispensabile per le piccole e medie imprese italiane, che vedono l'innovazione anche come una risorsa per ridurre i costi aziendali. In quest'ottica si inserisce la seconda edizione del Master per formare esperti in Digital Transformation per il Made in Italy organizzato da Talent Garden con Intesa Sanpaolo come main sponsor. Il corso, ...

 
Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Roma, (askanews) - La terapia del tumore al rene passa anche per la formazione dei medici attarverso la realtà virtuale. Parte oggi da Roma la prima tappa del progetto Maestro presso l IPSE CENTER - Interactive Patient Simulation Experience - del Policlinico Universitario A. Gemelli, centro di simulazione interattivo nel quale gli operatori della salute sono chiamati a seguire percorsi di ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017