ex zuccherificio rieti

RIETI

La Coop Centro Italia mette in vendita l'ex Zuccherificio

15.11.2014 - 11:55

0

Coop Centro Italia sta trattando la vendita dell'area dell'ex zuccherificio di Rieti. La conferma arriva direttamente dal numero uno del colosso cooperativo, il presidente del consiglio di sorveglianza Giorgio Raggi, che ovviamente mantiene il massimo riserbo sulle trattative ma, appunto, non nega che queste siano in corso, anche se per la chiusura dell'accordo ci vorrà ancora del tempo. Top secret, quindi, il nome della società che starebbe trattando l'area ex industriale - potrebbe essere comunque una importante società di investimento non legata al territorio reatino - ma la notizia e soprattutto la conferma che arriva direttamente dalle parole di Raggi non passerà inosservata in città. Così come difficilmente passeranno inosservate le riflessioni che il numero uno di Coop Centro Italia rilascia al Corriere di Rieti, a distanza ormai di sette mesi dall'addio, non proprio sereno, all'investimento che la cooperativa avrebbe voluto realizzare sull'area di sua proprietà e rispetto al quale ha trovato però porte chiuse. “Volevamo realizzare un investimento di 60 milioni di euro che tutti voi conoscete benissimo, ne abbiamo parlato tanto - spiega Raggi - ma non è stato possibile, non abbiamo trovato interlocutori disponibili. E' vero, abbiamo messo in vendita l'area dell'ex zuccherificio. Confermo che c'è una trattativa in corso”. E i tempi? “Noi non abbiamo fretta. La trattativa è seria ed è in piedi”. Sono passati, come dicevamo, solo pochi mesi dall'annuncio di Coop Centro Italia di non voler investire più sul capoluogo sabino, una decisione che nello scorso aprile il Consiglio di Sorveglianza definì “irrevocabile e non soggetta ad alcuna trattativa”. Da allora però alcune cose sono comunque cambiate dalle nostre parti, vedi l'addio dell'assessore all'urbanistica Andrea Cecilia, la fase di transizione che sta vivendo il settore e altri progetti che si sono affacciati sul dibattito pubblico, in primis il concorso di idee lanciato dall'associazione Rena e dalla banca MPS sull'area dell'ex Snia Viscosa. “Non sapevo - dichiara Raggi - delle dimissioni dell'assessore. Ma certamente non cambia nulla. Non c'è la minima possibilità che Coop Centro Italia torni ad investire a Rieti. Abbiamo riscontrato che non ci sono neanche le condizioni minime per progettare un investimento come quello che avevamo in mente. Peccato”. E dell'ex Snia Viscosa cosa pensa? “Conosco bene la storia di quell'area. Temo come al solito che a Rieti si facciano sogni, bandi, progetti ma alla fine non si concretizzi nulla”. Insomma, l'ex zuccherificio nei prossimi mesi potrebbe finire nelle mani di una nuova proprietà. Quello che è certo è che spazi per ripensamenti da parte di Coop Centro Italia non ci sono e il futuro dell'area ex industriale è ancora tutto da scrivere.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa Italia, lo chef Graziano Prest: la cucina ampezzana in Corea

Casa Italia, lo chef Graziano Prest: la cucina ampezzana in Corea

PyeongChang (askanews) - Casa Italia, durante le Olimpiadi invernali di PyeongChang, è stata anche un punto di riferimento per la ristorazione. A gestire la cucina e a offrire pranzi e cene sempre di alto livello, il Coni ha chiamato lo chef Graziano Prest, dal ristorante Tivoli di Cortina d'Ampezzo, che si fregia di una stella Michelin. "Siamo particolarmente orgogliosi - ci ha detto lo chef - ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in calo, Milano -0,84%

Le Borse europee chiudono in calo. Dall'ultimo meeting di gennaio del board della Fed, la banca centrale americana, emergerebbe l'intenzione di alzare i tassi di interesse in maniera graduale nel 2018, dal momento che l'economia americana sta registrando una ripresa migliore del previsto. Tra le piazze del Vecchio Continente, Milano segna -0,84%, in rosso anche Londra -0,40%, sulla parità ...

 
Formula 1, presentata la nuova Ferrari da gara: è la SF71H

Formula 1, presentata la nuova Ferrari da gara: è la SF71H

Maranello (askanews) - Si chiama SF71H ed è la nuova Ferrari da Formula 1 con cui la scuderia di Maranello tenterà l'assalto al mondiale piloti e costruttori per la stagione 2018. Al volante ancora Sebastian Vettel, secondo nel 2017 e Kimi Raikkonen che cercheranno di riagguantare il titolo piloti che manca al team italiano dal 2007. La nuova rossa è stata svelata nell'auditorium di Maranello, ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018