sgombero immigrati

RIETI

Emergenza Immigrati: rotti i sigilli al villino sequestrato, denunciati 10 extracomunitari

13.11.2014 - 14:56

0

Rischia di diventare incandescente la situazione degli immigrati sgomberati dall’ormai famoso villino di via Salaria per Roma, alle porte della città. Dopo lo sgombero effettuato martedì dalla Municipale in ossequio ad un’ordinanza del Sindaco Simone Petrangeli, nella notte successiva alcuni immigrati hanno forzato i sigilli e sono entrati di nuovo nell’edificio. Questa mattina, allertata dalla Municipale, è quindi intervenuta la Polizia che sul posto ha trovato dieci persone, tutte denunciate per la violazione dei sigilli a quell’edificio che, lo ricordiamo, venne definito inagibile tanto dalla Asl quanto dalla Questura, valutazioni che avevano costretto il primo cittadino ad ordinare lo sgombero. Sempre questa mattina, intorno a mezzogiorno, sei giovani immigrati si sono recati in Comune chiedendo di incontrare Petrangeli ma il faccia a faccia non è stato possibile vista l’assenza del sindaco per altri impegni. La situazione è peggiorata nel pomeriggio perché i sigilli nuovamente apposti in mattinata sarebbero stati tolti una seconda volta e all’interno del villino di via Salaria erano presenti “almeno dodici persone”.  Nel tardo pomeriggio arriva la notizia della convocazione di un tavolo in Prefettura al quale parteciperanno Comune, Asl e Forze dell’Ordine. Appuntamento domani alle 18.

UGL CONTRO IL COMUNE Mentre dal Comune filtra irritazione verso altre istituzioni, l’Ugl accusa proprio il Comune di “operazione mediatica” attraverso la quale si sarebbe “tentato di dare credibilità ad una politica della sicurezza che fa acqua da tutte le parti”. Così il segretario Marco Palmerini e il dirigente nazionale Polizia locale Enrico Aragona che definiscono “imbarazzante” l’ordinanza del sindaco.

L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI E DELLA SABINA IN EDICOLA DOMANI 13 NOVEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump cambia idea: non mi piaceva vedere famiglie migranti divise

Trump cambia idea: non mi piaceva vedere famiglie migranti divise

Roma, (askanews) - Dopo essere stato travolto dalle critiche di democratici e repubblicani, dai leader evangelici, dal Papa, così come da sua moglie e sua figlia, il presidente americano Donald Trump ha ordinato una inversione in tema di migranti. Il leader Usa ha firmato un ordine esecutivo che permetterà alle famiglie di migranti che hanno messo piede illegalmente su suolo americano di restare ...

 
Dieci anni di ricerca: Modena celebra Adelita Husni-Bey

Dieci anni di ricerca: Modena celebra Adelita Husni-Bey

Modena (askanews) - Una mostra personale ad ampio raggio su una delle giovani artiste italiane più apprezzate. La Galleria Civica di Modena, nella sede della Palazzina dei Giardini, offre uno spazio di riflessione sul lavoro di Adelita Husni-Bey, già tra i protagonisti del Padiglione Italia all'ultima Biennale d'arte di Venezia. La co-curatrice della mostra modenese, Serena Goldoni, ha presentato ...

 
Ritornano alla luce l'Archivio e il Sepolcreto della Ca' Granda

Ritornano alla luce l'Archivio e il Sepolcreto della Ca' Granda

Milano (askanews) - Due luoghi storici di Milano tornano ad aprirsi al pubblico: il gruppo MilanoCard ha infatti promosso il recupero dell'Archivio storico e del Sepolcreto della Ca' Granda a Milano, il primo ospedale pubblico d'Europa che per secoli è stato ospitato nei palazzi che oggi associamo all'Università degli Studi del capoluogo lombardo. Edoardo Scarpellini, amministratore delegato di ...

 
Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Milano (askanews) - Rachel Maddow non ha retto all'emozione e si è messa a piangere in diretta tv. La popolare presentatrice americana della Msnbc è scoppiata in lacrime, incapace di portare avanti la trasmissione, durante la lettura delle notizia dei bambini separati dai genitori migranti al confine tra Messico e Stati Uniti. Il video è diventato virale in poche ore.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018