gallerie Colle Giardino

RIETI

Sfida tra moto sulla Salaria
panico tra gli automobilisti

27.10.2014 - 17:31

0

Ci si incontra fra centauri su Facebook, si concorda il giorno e la strada, si monta la telecamera sulla moto e il gioco è fatto. Quello che potrebbe sembrare un'interessante combinazione di passioni rischia di diventare una sorta di pericolosissimo gran premio motociclistico sulle strade di tutti i giorni, dalle conseguenze spesso tragiche. E' esattamente quanto accaduto sulla Salaria, dove tre 'piloti' in sella alle loro potenti moto, percorrendo la consolare in direzione Rieti, hanno seminato il panico tra gli automobilisti che increduli hanno pensato di avvisare il 113 per evitare gravi incidenti e porre fine alla folle corsa. La sala operativa della Polizia stradale di Rieti, a seguito delle numerosissime segnalazioni, ha predisposto tempestivamente una pattuglia nei pressi della galleria Colle Giardino, alle porte della città, che è riuscita a intercettare i tre motoveicoli lanciati a folle velocità. Gli spericolati motociclisti avevano anche la bandana, ma non sotto il casco o al collo come verrebbe facile pensare, ma saldamente avvolta sulla targa, al fine di renderla illeggibile ed eludere eventuali posti di controllo della Stradale risparmiando così costosissime 'soste'. Dopo diverse peripezie, la polizia è riuscita a fermarli e identificarli. Si tratta di B.A., 26enne di Roma, P.L., 24enne di Roma, e S.O.A., 26enne nato in Romania ma residente a Palombara Sabina. I primi due sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale per non essersi fermati all'alt imposto dagli agenti e per falsità materiale e uso di atto falso in relazione alla targa coperta con la bandana, mentre il terzo motociclista, l'unico fermatosi fin da subito, è stato denunciato per i soli reati previsti per l'occultamento doloso della targa. Gli operatori della Polizia stradale hanno visionato le immagini registrate dalle videocamere montate sulle moto e hanno accertato condotte pericolosissime: velocità, sorpassi mozzafiato e curve al limite. Fortunatamente l'intervento degli agenti ha messo fine alla folle corsa evitando il peggio

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump cambia idea: non mi piaceva vedere famiglie migranti divise

Trump cambia idea: non mi piaceva vedere famiglie migranti divise

Roma, (askanews) - Dopo essere stato travolto dalle critiche di democratici e repubblicani, dai leader evangelici, dal Papa, così come da sua moglie e sua figlia, il presidente americano Donald Trump ha ordinato una inversione in tema di migranti. Il leader Usa ha firmato un ordine esecutivo che permetterà alle famiglie di migranti che hanno messo piede illegalmente su suolo americano di restare ...

 
Dieci anni di ricerca: Modena celebra Adelita Husni-Bey

Dieci anni di ricerca: Modena celebra Adelita Husni-Bey

Modena (askanews) - Una mostra personale ad ampio raggio su una delle giovani artiste italiane più apprezzate. La Galleria Civica di Modena, nella sede della Palazzina dei Giardini, offre uno spazio di riflessione sul lavoro di Adelita Husni-Bey, già tra i protagonisti del Padiglione Italia all'ultima Biennale d'arte di Venezia. La co-curatrice della mostra modenese, Serena Goldoni, ha presentato ...

 
Ritornano alla luce l'Archivio e il Sepolcreto della Ca' Granda

Ritornano alla luce l'Archivio e il Sepolcreto della Ca' Granda

Milano (askanews) - Due luoghi storici di Milano tornano ad aprirsi al pubblico: il gruppo MilanoCard ha infatti promosso il recupero dell'Archivio storico e del Sepolcreto della Ca' Granda a Milano, il primo ospedale pubblico d'Europa che per secoli è stato ospitato nei palazzi che oggi associamo all'Università degli Studi del capoluogo lombardo. Edoardo Scarpellini, amministratore delegato di ...

 
Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Milano (askanews) - Rachel Maddow non ha retto all'emozione e si è messa a piangere in diretta tv. La popolare presentatrice americana della Msnbc è scoppiata in lacrime, incapace di portare avanti la trasmissione, durante la lettura delle notizia dei bambini separati dai genitori migranti al confine tra Messico e Stati Uniti. Il video è diventato virale in poche ore.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018