job day a rieti

RIETI

Scuola e mondo del lavoro più vicini

24.10.2014 - 21:07

0

Sessantacinque studenti provenienti dagli istituti superiori di Rieti e provincia ed oltre 50 tra associazioni di categoria, aziende, enti pubblici, sindacati e studi professionali. Questi i numeri del Job Day svoltosi nell'ambito del progetto “Scuola elevata al lavoro” promosso da Unioncamere cui ha aderito anche la Camera di Commercio di Rieti che ha proposto agli studenti una formazione sul campo, che permette loro di cogliere gli insegnamenti pratici del mondo lavorativo e dell'impresa. Un progetto che ha visto protagonisti nel 2012-2013 nelle varie province coinvolte 3.600 studenti, per un totale di 200 scuole, grazie alla collaborazione di oltre 2.000 aziende, enti ed associazioni e che nel Reatino quest'anno ha visto la partecipazione di studenti degli istituti superiori provenienti da differenti indirizzi di studio.
A seguire i giovani durante la giornata sono stati oltre ai vertici dello stesso ente camerale e della sua azienda speciale Centro Italia Rieti, i rappresentanti di enti locali, aziende pubbliche e private, istituzioni e organi di informazioni.
“La Camera di Commercio di Rieti - ha spiegato il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini - ha per il terzo anno consecutivo aderito a questo progetto che, oltre all'offerta di stage in contesti lavorativi internazionali, ha portato gli studenti a cimentarsi nel Job Day, giornata del lavoro, una formula di orientamento innovativa in Italia nel corso della quale hanno potuto seguire per un giorno un imprenditore o un lavoratore all'interno di associazioni, aziende, uffici pubblici, negozi, studi professionali, laboratori, officine. Un'esperienza che ha permesso loro di farsi una prima idea di un determinato lavoro, di scoprire un mestiere o una professione e di avere strumenti in più per pianificare il proprio futuro di studio e di lavoro”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rigopiano, la tragedia il 18 gennaio 2017: morirono 29 persone

Rigopiano, la tragedia il 18 gennaio 2017: morirono 29 persone

Roma, (askanews) - Rigopiano, un anno dopo. Il 18 gennaio segna la data della tragedia avvenuta nel comune di Farindola, in Abruzzo, quando una slavina si è staccata da una cresta sovrastante e ha investito l'albergo Rigopiano-Gran Sasso Resort. Morirono 29 persone. In queste immagini, diffuse dal Soccorso Alpino, si ripercorre la tragedia, ma anche i salvataggi degli uomini impegnati nelle ...

 
Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018