Cinghiali, è allarme anche nella Tuscia

Cinghiali avvertiti

RIETI

Caccia al cinghiale, polemiche per i divieti nelle aree colpite dal terremoto

06.10.2016 - 15:52

0

A poche ore dalla riapertura della caccia al cinghiale divampa la polemica sullo stop arrivato per l’area di Amatrice e Accumoli. Una doccia gelata, questa, che sarebbe stata causata dalle indicazioni date dalla Prefettura e recepite dalla Regione Lazio che ha escluso le zone del terremoto dalle mappe della stagione venatoria. Le questioni all’origine del provvedimento sembrerebbero essere sostanzialmente due: quella dell’incompatibilità di persone armate in aree vulnerabili e quelle del possibile intralcio con gli operatori del soccorso.  Argomentazioni, queste, impugnate dai cacciatori e dalle associazioni di categoria. A denunciare il malcontento generato dal provvedimento è stato intanto il presidente provinciale di Italcaccia, Vincenzo Ricci: “Abbiamo provato a parlare con i tecnici della Regione, ma non ci sono state date le risposte attese e quindi ci siamo rivolti alla parte politica per spiegare e far capire che la nostra presenza in quelle aree non sarebbe un rischio o una minaccia, ma un motivo di sicurezza in quanto i cacciatori sarebbero i primi a vigilare sul territorio interessato dal sisma”. E proprio dalla politica sono stati manifestati i mal di pancia con il deputato Fabio Melilli in testa che ha recepito le istanze dei cacciatori dopo che gli stessi hanno comunque avuto da sempre un buon rapporto con lo stesso per l’azione messa in campo in materia negli anni passati. “Mi dicono – ha scritto su Facebook il deputato - che su sollecitazione del Prefetto è stata vietata la caccia nelle zone terremotate. Non possiamo chiedere alle persone di restare e poi impedire loro di fare una vita normale”.  

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. Dopo l'attacco ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più frequentate da ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017