Al Santuario Francescano la mostra  "Dieci presepi in convento"

POGGIO BUSTONE

Al Santuario Francescano la mostra "Dieci presepi in convento"

28.12.2015 - 21:01

0

In questo periodo di feste Natalizie il  Santuario  Francescano di Poggio Bustone  propone i suoi presepi ovviamente ispirati   alla tradizione francescana.  Come  avvenuto nella prima e nella seconda  edizione si è voluto mantenere quale titolo della mostra "10 presepi in convento", a sottolineare  la semplicità  attraverso una delle rievocazioni più antiche della nascita di Gesù Bambino.  Anche questa terza edizione, nasce sotto la sapiente regia del Padre Guardiano Renzo Cocchi e di quelle  persone che hanno a cuore la tradizione del presepe.

Tra le  nuove opere esposte presso il Convento,  quest’anno spicca il presepe  “del focolare domestico”, realizzato in una stanza con personaggi e arredi a grandezza naturale. L’atmosfera e le sensazioni che questo presepe “alternativo” suscita nel visitatore sono molteplici, tutti ci possono vedere qualcosa di quotidiano ma anche di antico di “familiare” in una semplicità che non può non stupire. Torna in versione diversa anche il presepe “delle scale”; anche questo sobrio essenziale tra antico e moderno, dove Gesù Bambino nasce in mezzo ai fogli di giornale, con  San Francesco al suo fianco.  Poi ancora il presepe “Del Castello”, quello “della radice d’olivo”  e altri ancora. Stabile al suo posto,  il presepe di tradizione napoletana composto da centinaia di personaggio e decine di ambientazioni interamente realizzate e dipinte a mano che occupa una superficie di 16 metri quadrati;   

La visita alla mostra, sarà anche l’occasione per conoscere più nel dettaglio  il Santuario francescano di Poggio Bustone, per vivere un momento di meditazione e riflessione in questo periodo delle festività natalizie, dove l’essenza e degli insegnamenti che San Francesco è ancora palpabile, anche oggi, in un epoca fortemente caratterizzata dalla tecnologia e sconvolta da noti fatti terroristici.

L’esposizione, potrà essere visitabile per tutto il periodo delle festività natalizie  fino al 10  gennaio 2016 con il seguente orario mattino dalle 09.30  alle 12,30; pomeriggio dalle 15,00 alle 18,00.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Luca Seta torna alla musica: in "Cuccioli di gnu" c'è semplicità

Luca Seta torna alla musica: in "Cuccioli di gnu" c'è semplicità

Milano (askanews) - Musicista, cantautore e attore di cinema e tv, è stato anche protagonista di "Un posto al sole", nonchè scrittore, Luca Seta è un artista sempre in movimento: archiviato il primo album "In viaggio con Kerouac", è al lavoro sul secondo, anticipato dal singolo "Cuccioli di gnu". Un titolo che sembra di una canzone per bambini. "Non è solo per bambini, c'è l'aria giocosa ...

 
Summit Nato: sì alla coalizione anti-Isis ma senza combattimenti

Summit Nato: sì alla coalizione anti-Isis ma senza combattimenti

Bruxelles (askanews) - Un coordinatore per l'antiterrorismo e un impegno formale nei confronti della coalizione anti-Isis, ma senza partecipare direttamente ai combattimenti. Il summit della Nato a Bruxelles forse ha partorito un topolino e per questo il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha cercato di aggiustare i cocci. La creazione nel quartier generale dell'Alleanza atlantica di ...

 
Magie di luce e colori in Australia, è il "Vivid Sydney"

Magie di luce e colori in Australia, è il "Vivid Sydney"

Roma (askanews) - Dopo l'attacco a Manchester, allerta e misure di sicurezza elevate a Sydney, in Australia, per uno degli eventi più attesi dell'anno. Fino al 17 giugno si tiene il celebre "Vivid Sydney", il più grande festival di luci, musica e idee del mondo, una magia che inizia soprattutto di notte, al buio. I luoghi più famosi della città si accendono e si colorano con variopinte ...

 
Sesso e doppio, "L'amant double" di Francois Ozon accende Cannes

Sesso e doppio, "L'amant double" di Francois Ozon accende Cannes

Roma, (askanews) - Presentato a Cannes uno dei titoli più attesi, "L'amant double" di Francois Ozon, film in concorso con Jacqueline Bisset, Marine Vacth e Jérémie Renier. Un thriller scandaloso, una storia che parla di erotismo e dualismo, su una donna fragile che si innamora dello psicoterapeuta da cui è in cura. Quando vanno a vivere insieme lei scopre che lui gli ha tenuto nascosta parte ...

 
“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

RIETI

“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al teatro dei Condomini

Si terrà sabato 27 maggio 2017 con un doppio concerto alle ore 18.30 e alle ore 21.30 presso il Piccolo Teatro dei Condomini  l’ appuntamento della rassegna musicale ...

23.05.2017

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

RIETI

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

Il “Teatro Rigodon” di Rieti porta in scena le novelle del Decameron con l’accompagnamento musicale del gruppo ”Mattia Caroli e i Fiori del Male”.  La prima stagionale ...

22.05.2017

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

RIETI

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

Far sorridere e far riflettere sui reatini e sulla reatinità: questo è l’obiettivo che si prefigge, da oltre dieci anni, il duo Luca e Germano. E quale occasione migliore per ...

14.05.2017