forestale rieti

MONTEBUONO

Smaltimento irregolare dei rifiuti in Sabina, due persone denunciate

12.11.2015 - 13:04

0

Gli uomini del Comando Stazione Forestale di Montebuono,  durante lo svolgimento del servizio di controllo del territorio, teso a prevenire e reprimere i reati ambientali,  al termine di una complessa e minuziosa attività investigativa  hanno denunciato due persone ritenute responsabili, in concorso, di frode nelle pubbliche forniture e truffa aggravata a danno di Ente pubblico.

L’indagine ha preso vita a  seguito di numerosi esposti di cittadini residenti nel territorio dei Comuni aderenti all’Unione dei Comuni “Nova Sabina”, di fatto gli Agenti Forestali accertavano che, a decorrere dal mese di maggio e fino a tutto agosto 2015, tutta o parte della frazione organica dei rifiuti conferiti separatamente dagli utenti, veniva raccolta e smaltita unitamente alla frazione indifferenziata dei rifiuti solidi urbani.

Dall’analisi della documentazione acquisita e dalle testimonianze assunte dalle persone informate sui fatti, emergeva che nel mese di maggio 2015, tutta la componente organica dei rifiuti solidi urbani, seppur differenziata dagli utenti, era stata poi smaltita unitamente alla frazione indifferenziata; stessa sorte era toccata alla frazione organica raccolta nei giorni di mercoledì e giovedì dei mesi di giugno, luglio ed agosto 2015.

Gli accertamenti condotti consentivano ai Forestali di  appurare, inoltre, che contrariamente a quanto previsto dal capitolato d’appalto, a decorrere dal Gennaio 2015 l’impresa esecutrice del servizio aveva cessato di impiegare proprio personale presso l’isola ecologica del Comune di Montasola, impedendo così il conferimento dei rifiuti differenziati, da parte dei cittadini.

Le condotte descritte, oltre a rappresentare una violazione degli obblighi contrattualmente assunti, configurano anche una violazione di legge contribuendo al mancato raggiungimento dell’obbiettivo di discendenza comunitaria  che, dal 2012 vuole una percentuale di raccolta differenziata pari al 65%.

Si precisa che l’Unione dei Comuni “Nova Sabina” risulterebbe parte lesa nelle condotte contestate ed ha fornito piena collaborazione nello svolgimento delle indagini. L’impresa che attualmente gestisce il servizio di raccolta differenziata per l’Unione “Nova Sabina” risulta estranea ai fatti. L’attività di controllo del territorio da parte degli uomini del Corpo Forestale dello Stato , nel settore dell’abbandono incontrollato e dell’illecito smaltimento di rifiuti in genere è tutt’ora in corso in ambito provinciale, al fine di garantire la tutela dell’ambiente.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Saviano: in "Bacio feroce" ragazzi senza speranza né redenzione

Saviano: in "Bacio feroce" ragazzi senza speranza né redenzione

Napoli (askanews) - La camorra, il riciclaggio e la corruzione, le vite senza speranza di bambini costretti a crescere troppo in fretta. E' il mondo raccontato da Roberto Saviano nel suo nuovo libro, "Bacio feroce", edito da Feltrinelli. Per la presentazione del romanzo al Modernissimo di Napoli si è vista una vera e propria ressa di giovani. Seguito del drammatico "La paranza dei bambini", il ...

 
Iraq: l'esercito iracheno riconquista Kirkuk, curdi si ritirano

Iraq: l'esercito iracheno riconquista Kirkuk, curdi si ritirano

Kirkuk, Iraq (askanews) - Le forze irachene sono entrate nella sede del governatorato di Kirkuk, capoluogo dell'omonima provincia nell'Iraq settentrionale, ricca di petrolio e dal 2014 sotto il controllo del governo del Kurdistan iracheno. I peshmerga, le forze militari curde, hanno preferito ripiegare senza contrastare l'avanzata. L'intervento delle truppe di Bagdad segue il duro contrasto con ...

 
Erdogan in visita di Stato in Polonia

Erdogan in visita di Stato in Polonia

Varsavia, (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è in visita ufficiale in Polonia, dove è stato accolto dal suo omologo polacco Andrzej Duda. Nelle immagini senza commento la stretta di mano tra i due leader.

 
Al via negoziati governo, Merkel minimizza batosta Bassa Sassonia

Al via negoziati governo, Merkel minimizza batosta Bassa Sassonia

Roma, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel minimizza la sconfitta del suo partito alle elezioni regionali in Bassa Sassonia, dove la Cdu ha ottenuto il 33,6% (perdendo il 2,4% dei consensi a livello locale in confronto alle precedenti elezioni del 2013), e si dice "molto fiduciosa" in vista dei difficili negoziati per formare il prossimo governo. "Noi, in quanto Cdu e in quanto ...

 
I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

RIETI

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

E’ stata una grande emozione la versione di Amleto presentata domenica al Reate Festival, una nuova drammaturgia in cui la vicenda di Shakespeare si sposa alla musica di ...

09.10.2017