forestale rieti

MONTEBUONO

Smaltimento irregolare dei rifiuti in Sabina, due persone denunciate

12.11.2015 - 13:04

0

Gli uomini del Comando Stazione Forestale di Montebuono,  durante lo svolgimento del servizio di controllo del territorio, teso a prevenire e reprimere i reati ambientali,  al termine di una complessa e minuziosa attività investigativa  hanno denunciato due persone ritenute responsabili, in concorso, di frode nelle pubbliche forniture e truffa aggravata a danno di Ente pubblico.

L’indagine ha preso vita a  seguito di numerosi esposti di cittadini residenti nel territorio dei Comuni aderenti all’Unione dei Comuni “Nova Sabina”, di fatto gli Agenti Forestali accertavano che, a decorrere dal mese di maggio e fino a tutto agosto 2015, tutta o parte della frazione organica dei rifiuti conferiti separatamente dagli utenti, veniva raccolta e smaltita unitamente alla frazione indifferenziata dei rifiuti solidi urbani.

Dall’analisi della documentazione acquisita e dalle testimonianze assunte dalle persone informate sui fatti, emergeva che nel mese di maggio 2015, tutta la componente organica dei rifiuti solidi urbani, seppur differenziata dagli utenti, era stata poi smaltita unitamente alla frazione indifferenziata; stessa sorte era toccata alla frazione organica raccolta nei giorni di mercoledì e giovedì dei mesi di giugno, luglio ed agosto 2015.

Gli accertamenti condotti consentivano ai Forestali di  appurare, inoltre, che contrariamente a quanto previsto dal capitolato d’appalto, a decorrere dal Gennaio 2015 l’impresa esecutrice del servizio aveva cessato di impiegare proprio personale presso l’isola ecologica del Comune di Montasola, impedendo così il conferimento dei rifiuti differenziati, da parte dei cittadini.

Le condotte descritte, oltre a rappresentare una violazione degli obblighi contrattualmente assunti, configurano anche una violazione di legge contribuendo al mancato raggiungimento dell’obbiettivo di discendenza comunitaria  che, dal 2012 vuole una percentuale di raccolta differenziata pari al 65%.

Si precisa che l’Unione dei Comuni “Nova Sabina” risulterebbe parte lesa nelle condotte contestate ed ha fornito piena collaborazione nello svolgimento delle indagini. L’impresa che attualmente gestisce il servizio di raccolta differenziata per l’Unione “Nova Sabina” risulta estranea ai fatti. L’attività di controllo del territorio da parte degli uomini del Corpo Forestale dello Stato , nel settore dell’abbandono incontrollato e dell’illecito smaltimento di rifiuti in genere è tutt’ora in corso in ambito provinciale, al fine di garantire la tutela dell’ambiente.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Napoli Comicon, tra fumetto, web e cosplay

Napoli Comicon, tra fumetto, web e cosplay

Napoli (askanews) - Strani personaggi si aggirano per le strade di Napoli. Per quattro giorni, con la XIX edizione di Napoli COMICON, la città partenopea è la capitale del fumetto e dei cosplay. Dopo aver esplorato il rapporto tra fumetto e stampa e tra fumetto e audiovisivi nelle edizioni precedenti, nel 2017 Napoli COMICON sceglie come tema principal eil rapporto tra fumetto e web, analizzando ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...