taglio del nastro

RIETI

La Figorilli contro la Uil
"Polemiche dannose"

06.07.2015 - 20:46

0

L’appalto per la manutenzione del verde della Asl e la denuncia in Procura fatta dalla Uil-Fp sembrano avere infastidito, e non poco, i vertici della Asl di Rieti. Ma il direttore Laura Figorilli ha deciso di non restare ferma a farsi puntare il dito. “Continuo a registrare attacchi da alcune componenti delle parti sociali (il riferimento è ovviamente alla Uil-Fp) che si ostinano a negare l’evidenza dell’importante lavoro che si sta facendo e che strumentalizzano situazioni con l’unico scopo di alimentare un clima di sfiducia da parte dell’utenza. Tutto ciò - risponde in rima alle accuse - in un momento in cui l’azienda è impegnata in un profondo percorso di risanamento, testimoniato dal bilancio consuntivo anno 2014, per la prima volta in pareggio”.
Ma evidentemente non tutte le voci di bilancio interessano il sindacato che attacca la Asl in seguito a una firma che il Dg ricorda essere arrivata “dopo che la gara è stata bandita ed aggiudicata dalla precedente direzione generale”. Un “atto dovuto”, quindi, a cui la direzione “non poteva sottrarsi” anche se “in fase di sottoscrizione del contratto l’attuale direzione generale ha preteso una significativa riduzione sul valore dell'importo nel rispetto dei limiti di legge”. Il sindacato avrebbe sbagliato quindi il soggetto da inquadrare nel mirino perché per la Asl non esisterebbe un caso “aree verdi” e perché all’azienda servirebbe, così come richiesto, un sostegno per l’azione messa in campo che punta al “risanamento che la direzione sta portando avanti, non con politiche di mero taglio, ma attraverso una contestuale azione di rilancio e sviluppo della sanità sul territorio. Un percorso riconosciuto finalmente anche a livello regionale, con una chiara inversione di tendenza, dopo anni di continui tagli e di riduzioni degli organici”.

SI A 19 ASSUNZIONI (LEGGI QUI)

ARTICOLO COMPLETO

SUL CORRIERE DI RIETI

DEL 7 LUGLIO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'altra faccia delll'America: tre mostre politiche su Chicago

L'altra faccia delll'America: tre mostre politiche su Chicago

Milano (askanews) - L'altra faccia del sogno artistico del Novecento americano. Seguendo i percorsi mai banali del suo curatore Germano Celant, Fondazione Prada presenta nella sua sede di Milano un trittico di mostre concentrate su Chicago, dopo aver esplorato Los Angeles con le mostre su William Copley e i Kienholz, che restituiscono il senso delle cosiddette "second cities" americane. E dunque ...

 
ABB: studenti in fabbrica per vedere il lavoro del futuro

ABB: studenti in fabbrica per vedere il lavoro del futuro

Dalmine (askanews) - Una giornata in fabbrica per lanciare uno sguardo sui lavori e le tendenze tecnologiche e produttive dell'immediato futuro. E' il Secondary Technical School Day - o STS Day - organizzato a Dalmine da ABB: una giornata di studio e incontri dedicata ai ragazzi degli istituti tecnici della provincia di Bergamo. "Durante questa giornata - spiega Paolo Perani, Strategic Business ...

 
Dodi Battaglia, dopo i Pooh torna con "E la storia continua "

Dodi Battaglia, dopo i Pooh torna con "E la storia continua "

Milano (askanews) - Chiusa la lunghissima storia con i Pooh, Dodi Battaglia guarda avanti ripartendo proprio dalle musiche della sua leggendaria band. Per fissare questo momento straordinario il 20 ottobre esce "e la storia continua " "La storia come la musica non la puoi fermare, come dico all'interno della copertina di questo disco, era così tanta la voglia di suonare, emozionare ed emozionarmi ...

 
Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017