esami di maturità 2015

RIETI

Maturità 2015, temi su Malala e Resistenza. Saggio breve su Mediterraneo. Analisi testo su Calvino

17.06.2015 - 12:32

0

Questa  mattina alle 8.30 per circa 1300 studenti reatini è iniziato l'esame di maturità: le scuole hanno aperto il plico telematico a prova di hacker, con il codice ricevuto dal ministero dell'istruzione, contenente le tracce della prima prova, lo scritto di italiano. Già dopo pochi minuti dall'inizio dell'esame, su alcuni siti internet hanno cominciato a circolare le prime indiscrezioni sulle tracce uscite. Ma con il passare del tempo si sono fatte sempre più precise le indiscrezioni sulle tracce proposte e sugli argomenti. Per il saggio breve o articolo di giornale letterario l'argomento proposto riguarda "la letteratura come esperienza di vita". Per il saggio socio economico la traccia è sulle "sfide del XXI secolo e le competenze del cittadino nella vita economica e sociale". E ancora, per il saggio storico politico: il Mediterraneo atlante generale politico d'Europa e specchio di civiltà. Mentre per il saggio storico scientifico: "Lo sviluppo scientifico e tecnologico dell'elettronica e dell'informatica ha trasformato il mondo della comunicazione che oggi è dominato dalla connettività. Questi rapidi e profondi mutamenti offrono vaste opportunità ma suscitano anche riflessioni critiche". Il tema storico, invece, invita a una riflessione sulla Resistenza con un brano di Dardano Fenulli, mentre il tema di attualità parte da una frase pronunciata da Malala Yousafzai, la studentessa pachistana 18enne diventata premio Nobel per la Pace. Traccia: "Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo". L'analisi del testo è tratta da "Il sentiero dei nidi di ragno", il primo romanzo di Italo Calvino. Intorno alle ore 13 sono invece previste le prime uscite degli studenti che hanno completato la prova.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Webnotte speciale, il diario d'amore di Michele Bravi

Webnotte speciale, il diario d'amore di Michele Bravi

In diretta dall'Unicredit Pavillon di Milano, dove si tiene l'evento "Tempo di libri", Michele Bravi ha cantato per il pubblico del web show di Assante e Castaldo. Il giovane di Città di Castello, 22 anni, è il vincitore della settima edizione del talent "X Factor" e si è classificato quarto all'ultimo festival di Sanremo con il brano "Il diario degli errori"

 
A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

Milano (askanews) - La giornata elettorale francese si è conclusa con una manifestazione degenerata in scontri con la polizia, intorno a Place de la Republique, organizzata da antifascisti e anticapitalisti che sono scesi in piazza contro Marine Le Pen, ma anche contro Macron in una contestazione generale dei due candidati che hanno superato il primo turno, considerati rappresentanti di un potere ...

 
Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...