Torna l'appuntamento con "Rieti, città senza barriere"

RIETI

Torna l'appuntamento con "Rieti, città senza barriere"

29.03.2017 - 21:49

0

Rieti città senza Barriere nasce nel 2014 su idea di Mariano Gatti, “Vigile in carrozzina” e presidente dell’associazione ATEV con la collaborazione dei Centri servizio per il volontariato del Lazio CESV e SPES “Casa Del Volontariato Di Rieti” e delle associazioni del territorio.

Lo scopo dell’iniziativa è sensibilizzare l’opinione pubblica all’abbattimento delle barriere culturali ed architettoniche ed al rispetto per il prossimo.

Il vero ostacolo è quella barriera culturale che trasforma la “Persona con disabilità” in un “Disabile”; all’apparenza solo un piccolo slittamento linguistico ma, non si può non notare che nel passaggio da una forma all’altra è andata persa la sostanza: stiamo parlando di una “Persona”.

Quest’anno l’iniziativa si svolgerà a partire da venerdì 31 marzo ore 20.30 con la proiezione del film “Un sogno per domani” presso la sede dell’associazione ALCLI Giorgio e Silvia, in Via del Terminillo, snc

Sabato 1 aprile, si inizierà la mattina alle 08.30 con un convegno presso l’Auditorium Varrone, dove si porterà l’esperienza svolta dagli studenti della II° media A. Maria Ricci e del II° superiore IPSSCS dell’I.S. L. Di Savoia all’interno del progetto “Una società a dimensione di tutti”, con intermezzi musicali a cura del Liceo musicale “Elena principessa di Napoli” e dell’I.C. Angelo M. Ricci. Presenti anche rappresentanti del mondo dello sport e dell’associazionismo.

Con il progetto realizzato lo scorso anno scolastico, gli studenti hanno avuto l’opportunità di sperimentare in prima persona cosa vuol dire circolare su una sedia a rotelle,  esperienza che verrà proiettata con un video e corredata dalle testimonianze dirette dei ragazzi.

E’ prevista anche la presentazione del progetto europeo  “Vital Cities” curato dal Comune di Rieti, l’intervento del Sindaco di Rieti Simone Petrangeli e  dal  Vescovo della Diocesi di Rieti Domenico Pompili

I pomeriggi di sabato e domenica 1 e 2 aprile saranno gremiti di attività, sia all’aperto che al coperto, grazie alla disponibilità del Centro Commerciale Perseo che, oltre allestimento di una mostra con i ,lavori degli studenti, accoglie vari momenti sia ludici che formativi dalle ore 16.00 alle 20.00.

Il Centro di Riabilitazione RIA-H proporrà un percorso psico-motorio gratuito per minori, mentre le associazioni di volontariato Rieti Cuore e Help Tania, Somalie proporranno un punto informativo e animazione clown per allietare grandi e piccini. Dalle 17.00 in poi si esibiranno 4 scuole di danza: “Con Le Ali ai Piedi” che si cimenterà con coreografie di danza moderna; “Number One Club” con una esibizione di liscio, “A.S.D. Stelle Nascenti” e “A.S.D. Dance Project” con Hip Hop, danza moderna, latino americano e standard.

All’esterno del C.C. Perseo, a partire dalle ore 16.00, il CAI proporrà un percorso per le strade cittadine con la joulette per disabili.

Domenica 2 aprile si inizierà alle ore 16.00 con la Croce Rossa Italiana, Comitato Provinciale di Rieti, che condurrà una dimostrazione di manovre pediatriche salvavita, manovre di disostruzione per adulti e rianimazione cardiopolmonare. Alle ore 16.30 l’NPiC Basket in Carrozzina proporrà una dimostrazione sportiva con la possibilità di prova di carrozzine da gioco. Chiuderà il pomeriggio il campione mondiale 2014 dalla Scuola del M° Patacchiola Michele con un’esibizione di organetti.

Alle ore 16.00 si svolgerà “AMOautismo”, una camminata dal Campo Scuola Guidobaldi a Porta D’Arce, organizzata dall’associazione Loco Motiva con successiva cena finale al MaKo solo per i partecipanti..

Un ringraziamento va ai volontari delle associazioni ANPS-GVPC di Rieti e di Rieti 93 per la collaborazione nel garantire il corretto svolgimento delle attività previste.

Insomma, un programma ricco di eventi e attività per il prossimo week end per combattere le barriere architettoniche e culturali!    

E come cita il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella:

 "In questa giornata, un pensiero è rivolto alle famiglie delle persone con disabilità, per il ruolo essenziale che svolgono nell'aiutare i propri cari a superare le barriere di ogni giorno e per il peso, emotivo e spesso anche economico, di cui sono gravate. L'impegno è di non lasciare sole le persone con disabilità e le loro famiglie, per far sì che l'accesso pieno alla vita per tutti scaturisca in modo naturale dalla nostra appartenenza alla comunità e non, ancora una volta, soltanto dalla fatica quotidiana dei singoli".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
Incendio a Cosenza, tre morti. In cenere le opere di Telesio

Incendio a Cosenza, tre morti. In cenere le opere di Telesio

Cosenza (askanews) - Un rogo divampato in un appartamento a corso Telesio, nel centro storico di Cosenza, ha causato la morte di tre persone che sono rimaste intrappolate nell'edificio avvolto dalle fiamme. Il fuoco ha divorato anche il vicino Palazzo Ruggi d'Aragona, storico edificio-museo del 1100 di proprietà della famiglia Bilotti. Sono andati in fumo tra l'altro manoscritti originali dal ...

 
Barcellona, ministro Interno: smantellata la cellula terroristica

Barcellona, ministro Interno: smantellata la cellula terroristica

Barcellona (askanews) - La cellula terroristica di Ripoll, che è dietro al doppio attacco a Barcellona e Cambrils di due giorni fa, è stata "smantellata". L'ha affermato oggi il ministro dell'Interno Juan Ignacio Zoido, mentre la polizia caccia ancora l'ultimo latitante. "La cellula è stata completamente smantellata", ha detto il ministro ai giornalisti. I componenti erano 12, molti dei quali ...

 
Barcellona, al municipio in fila per il libro delle condoglianze

Barcellona, al municipio in fila per il libro delle condoglianze

Barcellona (askanews) - Decine di persone sono in fila nella sede del municipio di Barcellona per scrivere un pensiero sul libro delle condoglianze che è stato messo a disposizione della cittadinanza per lasciare un contributo scritto sul tragico attentato che ha scosso la città catalana. Prosegue intanto l'omaggio sulla rambla dove è avvenuta la strage: migliaia di persone si sono recate per ...

 
Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017