incontro pasolini

RIETI

Alla Paroniana omaggio a Pasolini a 40 anni dalla morte

26.10.2015

0

L’Associazione Culturale Amarganta, in collaborazione con la Biblioteca Comunale Paroniana vuole rendere omaggio alla figura di Pier Paolo Pasolini in occasione del 40° anniversario dalla sua scomparsa. Sabato 31 ottobre i locali della Biblioteca Comunale Paroniana ospiteranno una giornata di studio e riflessione sulla complessità dell’opera di Pasolini, artista eclettico e lucido interprete della nostra epoca, evidenziandone l’assoluta attualità. Il ricco e articolato percorso vuole avvicinare il pubblico reatino alla personalità e all’opera di questo grande artista e intellettuale, dal quale emergano gli interessi e le competenze nelle varie espressioni artistiche. Ingresso libero fino a esaurimento posti, sono ammesse scolaresche su prenotazione.
Questo il programma:
Ore 10.00 - Presentazione della giornata
Saluto delle autorità
Saluto della Direttrice della Biblioteca, Dott.ssa Gabriella Gianni
Ore 11.00 - Conversazione con Giovanni Franzoni: Pasolini e le arti
I relatori dialogheranno sulle principali arti nelle quale si è cimentato Pasolini: musica, pittura, teatro, letteratura
Ore 12.30 - letture di poesie con accompagnamento musicale dal vivo
Pausa
Ore 16.00 - proiezione del film Uccellacci e uccellini
Ore 18.00 - spettacolo teatrale Pier Paolo Pasolini: Profezia è predire il presente, di Emanuele D’Agapiti con Salima Balzerani, musiche di Matteo Colasanti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...