Lettera aperta al Sindaco di Torricella in Sabina

24.02.2016 - 13:47

0

LETTERA APERTA AL SINDACO DI TORRICELLA IN SABINA (RI) Iannelli Alessandro

Come è possibile ricavare dalla documentazione inviata a codesto Comune ho dovuto sudare le proverbiali sette camicie per la questione processionaria sia per la “pineta comunale” che per altri siti del paese e ora sarà possibile vivere con minore apprensione, perlomeno nell’immediato; permane però la situazione di scioccante e assurdo deterioramento ambientale nelle altre aree dove il Comune non ha posto rimedio, problema che è ancora lontano dall’essere risolto.

Oltre a tutto risulta incomprensibile e stupefacente che questa Amministrazione continui a muoversi solo su segnalazione di privati cittadini e non provveda a monitorare il territorio a seguito di articoli di giornale, controlli di Asl, Servizio Fitosanitario Regionale e Guardia Forestale (....) Eppoi vorrei chiederLe un’altra cosa: come fa la cittadinanza a segnalare qualcosa se non viene opportunamente avvisata e sollecitata sui pericoli che corre attraverso gli strumenti ordinari di cui è dotato un Comune (ordinanze)?

Aggiungo ancora che ciò che evidenzio si trova sotto gli occhi di tutti in quanto situato lungo la via Salaria vecchia, arteria che viene percorsa intensamente ogni giorno da chiunque si rechi a Rieti proveniente da Torricella e da numerosi altri paesi del circondario, ma l’Amministrazione comunale di Torricella in Sabina diretta da Lei, signor Sindaco, continua ad ignorare. (...)

Fernando Triola

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Milano (askanews) - Rachel Maddow non ha retto all'emozione e si è messa a piangere in diretta tv. La popolare presentatrice americana della Msnbc è scoppiata in lacrime, incapace di portare avanti la trasmissione, durante la lettura delle notizia dei bambini separati dai genitori migranti al confine tra Messico e Stati Uniti. Il video è diventato virale in poche ore.

 
Economia

Borsa, Milano rifiata

La Borse europee rifiatano dopo il tonfo di ieri. Si fermano le vendite sui listini, dopo la reazione ai rapporti sempre più tesi tra Cina e Stati Uniti, e Milano segna +0,16%. Positive anche Londra, Madrid e Francoforte. Sul paniere di Piazza Affari, Ferragamo lascia sul terreno quasi il 9 per cento dopo che la holding di famiglia ha collocato sul mercato un pacchetto azionario. Sono di nuovo in ...

 
L'arte è un gioco: i campus estivi di Pirelli HangarBicocca

L'arte è un gioco: i campus estivi di Pirelli HangarBicocca

Milano (askanews) - Un gioco per permettere ai bambini di esplorare le tecniche e i linguaggi dell'arte, nonché le proprie capacità inventive ed espressive. Per il 2018 i campus estivi di Pirelli HangarBicocca a Milano sono stati progettati con l'artista Roberto Fassone che, ispirandosi alla mostra di Matt Mullican in corso nel museo, ha proposto ai piccoli una sfida creativa molto intrigante, ...

 
Tea Falco alla regia: la mia Sicilia e il senso della vita

Tea Falco alla regia: la mia Sicilia e il senso della vita

Roma, (askanews) - Adamo, Eva e la metafora di un dolce chiamato "Cannolo" come riassunto dell'universo. "Ceci n'est pas un cannolo" è l'opera prima di Tea Falco, l'attrice catanese di "Io e te" di Bernardo Bertolucci, delle serie tv "1992 e "1993", artista e soprattutto fotografa. Il suo primo documentario da regista è stato presentato al Biografilm Festival di Bologna e andrà in onda su Sky ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018