RALLY

Prima vittoria per Citroen C3 WRC con Kris Meeke e Paul Nagle

13.03.2017 - 18:28

0

Più che mai determinati, Kris Meeke e Paul Nagle non hanno mostrato (quasi) nessuna esitazione nell’ultima tappa del Rally del Messico disputata il 12 marzo 2017.

Nonostante un’uscita fuori strada a qualche curva dall’arrivo della Power Stage, l’equipaggio Citroën Total Abu Dhabi WRT offre alla C3 WRC la primissima vittoria.


Quest’ultima giornata prevedeva solo due speciali, La Calera (32,96 km) e la Power Stage di Derramadero (21,94 km).

Al momento di lasciare il parco assistenza la pioggia ha influito in modo diverso sulla scelta
degli pneumatici nel clan Citroën Total Abu Dhabi WRT. Kris Meeke ha scelto quattro Michelin LTX Force a mescola morbida e due a mescola dura, mentre Stéphane Lefebvre ha
optato per sei pneumatici a mescola morbida.


Nella penultima speciale Kris Meeke ha conquistato il suo quinto tempo scratch del weekend,
riprendendo 6’’3 a Sébastien Ogier, mentre Stéphane Lefebvre ha realizzato un eccellente terzo tempo.

Fiato sospeso, invece, nella Power Stage, diffusa in diretta televisiva. Le aspettative non
sono state deluse: a qualche curva dall’arrivo la Citroën C3 WRC del britannico si è spostata all’esterno in una curva a destra ed è finita in…. un parcheggio di spettatori!


Mantenendo il sangue freddo, Kris è riuscito a tornare sulla strada in pochi secondi, tagliando il traguardo da vincitore con 13’’8.

Dopo tutte queste emozioni la tensione nel team si è allentata, lasciando il posto a un’esplosione di gioia e ai festeggiamenti al ritorno dei piloti all’assistenza di León.


Questa è la quarta vittoria di Kris Meeke e Paul Nagle nel WRC, dopo l’Argentina 2015, il Portogallo e la Finlandia 2016. È anche la 97ª vittoria di Citroën nel Campionato del
Mondo Rally.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Mercati cauti, le borse europee chiudono contrastate

Sul listino principale della piazza milanese, in flessione dello 0,09%, soffrono, con ribassi oltre il punto percentuale, Recordati, Atlantia, Enel e le utility e i titoli del comparto petrolifero, con Tenaris e Saipem, mentre Eni riesce a chiudere sulla parità.

 
Nasce Federazione Il Jazz Italiano, Fresu: ora siamo un'orchestra

Nasce Federazione Il Jazz Italiano, Fresu: ora siamo un'orchestra

Roma, (askanews) - È nata la Federazione "Il Jazz Italiano", che chiama a raccolta quattro associazioni rappresentative del settore, prodotto di eccellenza del Belpaese: I-Jazz, associazione dei festival italiani (dal 2008), MidJ, acronimo di Musicisti italiani di Jazz (dal 2014) e le neonate Adeidj, associazione delle etichette indipendenti di jazz, e Italia Jazz Club, che riunisce i locali di ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018